IN VIA CRISPI

Automobilista senza assicurazione aggredisce due vigili a Palermo

PALERMO. Due vigili urbani sono stati aggrediti a Palermo ieri sera, in via Crispi. Gli agenti della polizia municipale avevano fermato un automobilista che aveva eseguito una manovra pericolosa. L'auto nel corso dei controlli è risultata scoperta dell'assicurazione.

L'automobilista ha iniziato ad inveire contro gli agenti poi li ha minacciati con una grossa chiave per smontare le ruote e una tavola di legno. E' stato bloccato anche grazie all'aiuto dei carabinieri. I due vigili urbani sono finiti in ospedale. Hanno avuto una prognosi di sette giorni ciascuno.

"Manifestiamo la nostra solidarietà ai colleghi aggrediti - dice Nicola Scaglione segretario provinciale del sindacato Csa - Ricordiamo che da troppo tempo noi denunciamo l'escalation di aggressioni che subiscono gli operatori della Polizia Municipale di Palermo che quasi giornalmente vengono aggrediti fisicamente ma certamente, giornalmente, subiscono intimidazioni verbali di ogni tipo. Chiediamo, ancora una volta, all'amministrazione di mettere al centro della propria attività la sicurezza".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X