DA DITELO A RGS

Orto Botanico di Palermo, si fanno avanti altri due privati per i restauri: lunedì un vertice

PALERMO. Si fanno avanti i privati per l'Orto Botanico di Palermo. In programma per lunedì prossimo una riunione tra università e sponsor per il restauro e la manutenzione delle fontane nel complesso dei «quattro quartini», otto vasche storiche in degrado. E' quanto emerso nel corso della trasmissione Ditelo a Rgs.
Intanto, come ha annunciato il rettore Fabrizio Micari, altri due privati hanno manifestato interesse a finanziare gli interventi, anche se non ha indicato quali. Nei giorni scorsi Micari, sulle pagine del Giornale di Sicilia, aveva lanciato un appello. «Palermo deve essere sempre di più Città Universitaria e l'Orto Botanico un pezzo integrato del patrimonio collettivo. Serve un progetto di restauro e manutenzione delle vasche che sia seguito da un monitoraggio continuo, senza del quale ogni lavoro risulterebbe vanificato. Credo che solo l' intervento di uno grande sponsor d' arte possa essere la via risolutiva».
Anche i più noti club di servizio hanno annunciato la volontà di mettersi a sostegno dell’Orto Botanico, a fianco di Confindustria Palermo e di Confcommericio: c’è la disponibilità del Rotary a lanciare un appello ai soci per contribuire al restauro delle vasche e c’è l’ipotesi di una adozione Lions prefigurata dai 16 club di città e provincia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X