stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Frode e cattiva conservazione degli alimenti a Palermo: sequestrate anche le "sfince"
IN 3 ATTIVITA' COMMERCIALI

Frode e cattiva conservazione degli alimenti a Palermo: sequestrate anche le "sfince"

Tre persone, titolari di esercizi, in via Don Orione, via Pacinotti e via Dante, sono state denunciate per frode in commercio e cattiva conservazione degli alimenti, mentre il titolare di un'attività di via Autonomia Siciliana è stato denunciato per frode in commercio

PALERMO.  Gli agenti del nucleo antifrodi della polizia municipale hanno riscontrato irregolarità in tre attività commerciali riguardanti le condizioni igienico sanitarie degli alimenti e la frode in commercio, per la vendita di prodotti alimentari congelati venduti come prodotto fresco.

Tre persone, titolari di esercizi, sono state denunciate per frode in commercio e cattiva conservazione degli alimenti, mentre il titolare di un'altra attività è stato denunciato per frode in commercio.

In totale sono stati sequestrati circa 80 chili di prodotti congelati. Sequestrati fra l'altro 20 chili di prodotti tra 'sfince' e bignè e circa 40 chili di prodotti congelati di cui 20 chili circa tra  arancinette, spiedini e crostini mignon; tre chili circa di sfogline con varia farcitura; sette chili di mini cornetti; tre chili di pane integrale e circa 24 chili di ricotta congelata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X