stampa
Dimensione testo
DAI LETTORI

Lavori al manto stradale sulla Palermo-Catania, lunghe code di mattina e proteste

Pubblichiamo gli sms e le e-mail inviati a Ditelo a Rgs (in onda da martedì a sabato su Tgs e Rgs, vedi la pagina dei programmi TV) e alla pagina del Giornale di Sicilia su Facebook. Il numero accanto ai titoli indica le segnalazioni pervenute.

RIFIUTI/1281

  • Maurizio da via Quintino Sella
    Che vergogna hanno lasciato sopra il marciapiede di via Quintino Sella all’altezza del numero civico 15, un frigorifero, una cucina e uno stipetto.

TRAFFICO/480

  • Sms firmato inviato tramite Whatsapp
    Per favore fateci sapere quando finirà questo calvario. l'Anas si pronunci circa i lavori sul manto autostradale della Palermo-Catania. Sono tanti i disagi: i figli arrivano tardi a scuola, problemi per arrivare al lavoro, conviene abitare in macchina. Perché questo succede?
  • Giacomo con un sms su Whatsapp
    Ed io pensavo: quanta solerzia e celerità nel provvedere alla Ztl, lì si incassa. E il ponte Bailey? Lì ci sono i passaggi burocratici. E la spazzatura per strada? E i trasporti pubblici e le strade al buio e il verde pubblico abbandonato. Mi fermo altrimenti una pagina non basta. In cambio il nostro caro sindaco, che Dio lo benedica, continua a pompare Palermo come metropoli europea. Forse non sa che le metropoli europee danno ben altri servizi ai cittadini ed a minor costo.

 

  • Raffaele Del Giudice da via Trabucco
    Nonostante la segnalazione inviata ai vertici dell’Azienda Ospedali Riuniti-Villa Sofia, per comunicare le difficoltà del sistema viario di via Trabucco (l’istituzione del parcheggio a pagamento all’interno dell’ospedale Cervello) la mattina provoca incolonnamenti nella strada citata. Tale strada è molto piccola e a parere nostro in caso di emergenza la mattina non vi è possibilità di fuga. Noi ci permettiamo di suggerire al management dell’ospedale di utilizzare come ingresso principale quello sito su viale Regione Siciliana e come uscita quello sito su via Trabucco.

 

SERVIZI/173

  • Fabrizio La Barbera da via Carmelo Onorato
    Sono un dipendente del 118, la mia postazione si trova all’interno dell’Asp in via Carmelo Onorato. Da circa un mese, non appena si varca il cancello si ci imbatte in un fiume in piena dovuto ad una perdita di acqua potabile dall’asfalto.

 

TRASPORTI/126

  • Sms firmato inviato tramite Whatsapp
    Perché il sindaco mon rimette gli abbonamenti agli autobus per gli invalidi. Il sottoscritto aveva l’abbonamento dell’autobus per invalidi civili dal 2003 fino a dicembre 2009 poi me l’hanno tolto. È assurdo.

Segnalate alla pagina Facebook di Ditelo a Rgs, su Twitter @diteloargs o via mail a ditelo@gds.it. Per scrivere al sito: web@gds.it.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X