stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, sequestri e multe nelle vie della movida
CENTRO STORICO

Palermo, sequestri e multe nelle vie della movida

Nel corso dell’operazione sono state identificate 87 persone e controllati 45 mezzi; effettuati un fermo ed un sequestro amministrativo di due moto e sequestri 38 grammi di eroina

PALERMO. Sequestri e multe, ieri sera, per ristoratori e titolari di locali alla Vucciria e in via Bara all’Olivella, a Palermo. Nel corso di un controllo interforze, in quattro casi, ad altrettanti titolari di ristoranti, è stato contestato il reato di occupazione del suolo pubblico.

Verifiche di polizia, guardia di finanza, vigili urbani e Siae anche del rispetto dell’ordinanza che disciplina gli orari delle emissioni di suoni ad alto volume che prevede il sequestro dell’attrezzatura musicale e la chiusura temporanea del locale. Il sequestro è stato effettuato a carico di un locale di via Argenteria: gli agenti hanno compiuto il blitz proprio perché attirati dai suoni ad altissimo volume provenienti da quel locale.

Come prevede la cosiddetta "ordinanza sulla movida", è stata sequestrata l’attrezzatura per cinque giorni e si procederà alla chiusura del locale per sette giorni a partire dal primo venerdì utile. In altri locali sono state constatate la mancanza di etilometro e relative tabelle.

Nel corso dell’operazione sono state identificate 87 persone e controllati 45 mezzi; effettuati un fermo ed un sequestro amministrativo di due moto e sequestri 38 grammi di eroina.  Elevate contravvenzioni per un totale di poco superiore ai 1.600 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X