stampa
Dimensione testo
#GDSNOICONVOI

Città dei Ragazzi a Palermo senza animazione: iter lungo, slitta la firma del contratto

di

PALERMO. Senza animazione e giochi non piace più ai bambini. Erano i laboratori e le attività ludiche a differenziare la Città dei Ragazzi da tutte le altre ville e parchi pubblici della città. Un mondo magico per i bambini che li rendeva protagonisti di favole e giochi facendoli crescere e divertire. Non c'è più niente di tutto questo nel parco di viale Duca degli Abruzzi. I cancelli sono aperti ma, una volta varcata la soglia d'ingresso, si può solo fare una passeggiata e godersi la natura, ma niente di più rispetto agli altri spazi verdi, perché i giochi di animazione di una volta che coinvolgevano tutti i bambini non ci sono più.

«Abbiamo atteso l'apertura del parco per un anno intero. Ad agosto poi la bella notizia: potevamo portare di nuovo i nostri bambini nel loro parco preferito ma senza giochi né animazione non è più lo stesso - spiega Silvia Scimeca in diretta a Ditelo a Rgs - le mie nipoti non ci vanno più volentieri. Non possono entrare, da regolamento, biciclette né altri tipi di giochi e le attività di animazione non sono ancora iniziate. Era tutta un'altra cosa prima. Ricordo, musica, atmosfera di festa e insieme ai bambini ballavo e mi divertivo anch'io con loro. Ora è tutto finito».

 

Pubblichiamo in questa rubrica le risposte ai problemi che i lettori pongono attraverso gli sms inviati a Ditelo a Rgs. Precisiamo pure le date in cui verificheremo impegni e atti degli amministratori.

Poveri

  • Cerca di sopravvivere con 270 euro al mese, ha 61 anni, rischia lo sfratto, ma ha ricevuto una proroga di un mese. Una famiglia le pagherà l’affitto per qualche mese in cambio di azioni di volontariato.
    Verificheremo il 12 novembreVerde
  • A Villa Giulia, dopo il sequestro per degrado, il Comune pensa a una squadra di addetti che si occuperà della pulizia ordinaria delle statue. Il protocollo d’intesa è stato redatto dagli uffici tecnici della «Città storica» ma deve essere presentato alla Soprintendenza per la firma.
    Verificheremo il 4 novembre
  • Ha riaperto la Città dei ragazzi, ma non sono ancora a pieno regime le attività ludiche. Il Comune ha voluto riaprire comunque per permettere almeno la fruizione dello spazio verde.
    Verificheremo il 11 novembre
  • Giardino inglese al buio. L'assessore Raimondo si impegna a far riparare l'impianto di illuminazione guasto da 10 anni, per tenere aperta la villa fino alle 19 anche in inverno.
    Verificheremo il 13 novembre
  • Giochi nelle ville e nei giardini pubblici, a fine mese partono le installazioni. Nove le postazioni già selezionate. L'inaugurazione è prevista per il 20 novembre.
    Verificheremo il 19 novembre
  • A piazza Sant'Anna al Capo, l'area bonificata bonificata da Reset e Rap è adesso sorvegliata notte e giorno da residenti e commercianti per impedire un nuovo abbandono di rifiuti. I cittadini chiedono, però, che venga realizzata una recinzione.
    Verificheremo il 20 novembreScuola
  • Arriva la videosorveglianza in 158 scuole della città. Già installata in 119 plessi. La conclusione dei lavori è prevista per inizio novembre.
    Verificheremo il 3 novembre
  • Cantieri aperti in 29 scuole della città. Alcuni si concluderanno tra pochi mesi, altri entro maggio.
    Verificheremo il 25 novembreRifiuti
  • Sono già attive 13 nuove spazzatrici. Se ne aspettano altre 6 entro la fine di ottobre.
    Verificheremo il 29 ottobre
  • Annunciato, inoltre, da Rap l’arrivo di 700 nuovi cassonetti. Aggiudicata la gara. L’arrivo dei contenitori previsto a fine ottobre nelle zone più trascurate della città, ad esempio le borgate.
    Verificheremo il 30 ottobre
  • Si rinnova il parco mezzi Rap: entro ottobre si attendono 10 nuovi compattatori, i primi cinque sono già in funzione.
    Verificheremo il 3 novembre
  • Il sindaco Leoluca Orlando annuncia azioni di contrasto al sistema organizzato fatto da chi si rivolge a privati per disfarsi di rifiuti di grossa taglia. Il sindaco Leoluca Orlando annuncia azioni di contrasto all'abbandono dei rifiuti. Più controlli della polizia municipale e la pubblicazione di un report ogni tre mesi.
    Verificheremo il 14 gennaioCommercio
  • Aumentano gli abusivi e le irregolarità all'interno dei mercatini, mentre tarda ad arrivare il regolamento unico che deve essere varato dal consiglio comunale.
    Verificheremo il 21 novembreCultura
  • Villino Florio nel degrado, con giardini trascurati. La Regione ha un progetto per trasformare l’edificio liberty in spazio espositivo. Sono stati appena avviati i lavori per il recupero del giardino, mentre sono in corso i restauri interni.
    Verificheremo il 28 novembre
  • A fine settembre apre l’area archeologica del Castello a Mare. C’è un progetto della Sorpintendenza per fare curare quest'area dai detenuti del Pagliarelli, come già avvenuto per la zona archeologica degli Schiavoni nel rione San Pietro.
    Verificheremo il 28 ottobre.Movida
  • Il sindaco è stato costretto a prorogare le vecchie disposizioni sino al 31 ottobre. Nonostante le indicazioni del Tar, il documento che dovrebbe regolamentare la vita notturna in città è fermo in aula.
    Verificheremo il 26 ottobreLavoro
  • Bando per 7 mila posti nell'esercito. Già arruolati in 5.500. A dicembre le ultime assunzioni per capire anche quanti siciliani ci sono in tutto.
    Verificheremo il 16 dicembre.Centro storico
  • Al Capo bonificata la discarica in piazza Sant'Anna. E arriva anche la proposta di una ditta privata per realizzare un campo di bocce. Positivo l’incontro tra i residenti e la Soprintendenza per esaminare l'iniziativa.
    Verificheremo il 31 ottobre
  • E alcuni imprenditori e associazioni offrono al Comune un progetto di riqualificazione del mercato del Capo. Ma la burocrazia blocca gli interventi.
    Verificheremo il 20 novembre
  • Piazzale Ungheria, i portici negati ai cittadini. Al Comune spetta la manutenzione di pilastri e solai.
    Verificheremo il 24 novembreTraffico
  • L'assessore alla Mobilità Giusto Catania annuncia l'arrivo di nuovi arredi nelle isole pedonali, ad esempio 100 panchine, grazie a un investimento di 138 mila euro.
    Verificheremo il 24 ottobreIlluminazione
  • Nuovi impianti di illuminazione: tra settembre e ottobre lavori al via nel quadrilatero Sciuti-Paternò; entro novembre,a Villa Giulia, via Lincoln e stazione centrale.
    Verificheremo il 7 novembreTrasporti
  • Diciotto nuovi bus Amat sulle strade. L’assessore alla Mobilità, Giusto Catania, annuncia per settembre l’arrivo di altri 18 mezzi. L’aggiudicazione della gara a fine novembre.
    Verificheremo il 27 novembre
  • Ma nel parco mezzi Amat sono attesi altri 87 nuovi bus. Saranno acquistati con i fondi del Pon Metro, soldi che si attendono per ottobre.
    Verificheremo il 27 ottobre.Zen
  • In via Fausto Coppi, allo Zen, i volontari hanno recuperato un'area degradata, adesso chiedono l'aiuto del Comune. Si attendono i fondi per il recupero delle periferie Urbane. Entro tre mesi, intanto, l’assessore alla Pianificazione urbana, Giuseppe Gini, prevede di bonificare il terreno dall’amianto.
    Verificheremo il 9 gennaio

 

Segnalate alla pagina Facebook di Ditelo a Rgs, su Twitter @diteloargs o via mail a ditelo@gds.it. Per scrivere al sito: web@gds.it.

 

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X