stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Maltempo a Palermo, rischia di annegare dentro l'auto: anziano salvato
POLIZIA

Maltempo a Palermo, rischia di annegare dentro l'auto: anziano salvato

PALERMO.  Un anziano che la notte scorsa a Palermo rischiava di annegare dentro la sua auto in corso Re Ruggero trasformato in fiume a causa delle abbondanti precipitazioni è stato salvato la notte scorsa dalla Polizia di Stato. Nella zona diverse vetture erano rimaste in panne. Dalla vettura si vedeva solamente il braccio dell'uomo.

Gli agenti si sono tuffati e sono riusciti a tirare fuori l'automobilista, che è stato affidato alle cure del 118. Intanto alcune scuole di Palermo si sono allagate a causa del temporale. È successo nella «Ragusa Moleti», nella zona di corso Calatafimi, e nell'Istituto Raffaello Sanzio di via Ernesto Basile, dove sono andati in frantumi diversi vetri delle finestre. Il plesso è rimasta chiuso. Si è anche nuovamente allagato il Pronto Soccorso dell'ospedale Civico mentre, a causa di infiltrazioni d'acqua, i Vigili del fuoco sono intervenuti nel reparto di Oncologia dell'ospedale Policlinico, dove è caduto il controsoffitto. Il Comune, visto il grande caos nella zona di piazza Indipendenza, ha deciso di aprire corso Vittorio Emanuele dal varco di Porta Nuova, tra piazza Indipendenza e piazza Parlamento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X