stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Freddati con 7 colpi di pistola: l'autopsia sui due impiegati uccisi a Trabia
OMICIDIO ALLA CAVA

Freddati con 7 colpi di pistola: l'autopsia sui due impiegati uccisi a Trabia

di

PALERMO. È stata eseguita ieri sera all'istituto di medicina legale del Policlinico di Palermo l'autopsia sui corpi di Gianluca Grimaldi e Giovanni Sorci, rispettivamente il direttore e il capo cantiere della cava Buttitta a Trabia, entrambi uccisi da Francesco La Russa, operaio e collega di lavoro messo in mobilità.

I medici hanno accertato che La Russa ha centrato cinque volte i due impiegati. Quattro colpi a Grimaldi alle gambe, alle braccia e al collo e tre a Sorci. Anche al capo cantiere La Russa ha mirato al collo. Con freddezza. I colpi della calibro nove sparati sono andati tutti a segno. Due quelli mortali sparati a distanza ravvicinata. L'ufficio di Grimaldi interno nel capannone prefabbricato era piccolo e non dava all'esterno. Una volta eseguita l'autopsia i corpi sono stati consegnati alle famiglie per celebrare i funerali. Quello di Gianluca Grimaldi si terrà domani al Cimitero dei Cappuccini alle 9.30 mentre quello di Giovanni Sorci alle 15.30 a Bagheria nella chiesa delle Anime Sante.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X