stampa
Dimensione testo
POLIZIA

Ghanese picchia i controllori sul bus a Palermo, arrestato

di
Anche per gli agenti di polizia intervenuti a bloccarlo sono volati calci e pugni

PALERMO. Un migrante ghanese di 46 anni questo pomeriggio ha mandato in ospedale due controllori dell’Amat ed un terzo è stato medicato dal personale sanitario del 118. L’aggressione è avvenuto sulla vettura 106 nei pressi di piazza Castelnuovo. I controllori hanno chiesto al migrante di esibire il biglietto. Secondo quanto hanno accertato gli agenti il ghanese avrebbe iniziato a schernire gli impiegati dell’azienda partecipata del Comune.

Gli animi si sono scaldati quando i controllori hanno fatto comprendere al passeggero che avrebbero chiamato la polizia. A questo punto l’immigrato per cercare di fuggire ha dato un pugno al petto ad uno degli impiegati, ad un secondo ha dato un morso al braccio, al terzo schiaffi e calci. Anche per gli agenti di polizia intervenuti a bloccarlo sono volati calci e pugni. Il ghanese è stato arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Sono in corso indagini per verificare se fosse o meno in regola con i permessi di soggiorno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X