stampa
Dimensione testo
ANIMALI

A settembre il palio Città di Carini: scoppia la polemica

di

PALERMO. È polemica sul palio Città di Carini organizzato da un comitato cittadino in occasione della festa del Santissimo Crocifisso che celebrerà tra il 12 e 14 settembre. A chiedere lo stop della manifestazione  è Enrico Rizzi segretario nazionale del Partito Animalista che ha spedito una nota al prefetto di Palermo Francesca Cannizzo, al questore Guido Longo e al sindaco Giovì Monteleone.

“Dopo diversi decenni in cui non si è proceduto alla sua organizzazione, - si legge in una nota di Rizzi - indiscrezioni giunte al Partito Animalista Europeo fanno sapere di un probabile interesse da parte dell’Amministrazione Comunale di attivare nuovamente il “Palio Città di Carini” con l’utilizzo di diversi cavallo per le vie della città. Chiediamo l’immediato blocco visto che dal 2000 non si organizzano più palii nelle province di Palermo e Trapani per infiltrazioni mafiose in queste manifestazioni, doping e scommesse”. Domani al Comune di Carini si svolgerà un incontro al quale prenderanno parte tutte le forze dell’ordine e gli organizzatori della manifestazione. “Ho convocato questo incontro – afferma il sindaco Giovì Monteleone – perché tutta l’organizzazione deve essere trasparente. Questa manifestazione è organizzata da un comitato civico. Domani metteremo sul tavolo tutte le questioni sollevate dal partito animalista. Se non si riesce a garantire la legalità nell’organizzazione della manifestazione e non si ottengono tutti i pareri necessari la corsa non si farà. Però è una tradizione che si svolge da tempo. Potrebbero essere messe sul campo tutte le garanzie per fare del palio un momento di divertimento. Invito le associazioni animaliste a prendere parte all’incontro. Tutto si deve svolgere nella massima trasparenza”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X