stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cantieri, si riparte con le ruspe. Nuovi lavori in via Amari - Video
PALERMO

Cantieri, si riparte con le ruspe. Nuovi lavori in via Amari - Video

di
Si torna al lavoro per la realizzazione dell’anello ferroviario: in via Emerico Amari transenne sulla carreggiata di destra

PALERMO. Cantieri, avanti tutta. Dopo lo stop di Ferragosto, ripartiranno questa settimana ruspe e mezzi meccanici in diverse zone della città. A inaugurare questa nuova stagione di cantieri sarà l’anello ferroviario.

Nello specifico si tornerà a scavare in via Emerico Amari. Ma non sarà l’unico intervento nell’area del centro. Ci sono pure i lavori per il collettore fognario in via Roma e il completamento della rete tranviaria in via Notarbartolo.

Resta invece in sospeso la prosecuzione dei lavori sul Foro Italico. È ancora allo studio la variante al progetto per il collettore fognario dopo lo stop dovuto ai bastioni, le antiche mura, che hanno di fatto bloccato la posa della conduttura. Ecco quali sono le zone in cui torneranno transenne, restringimenti e deviazioni.

Via Emerico Amari

Dopo lo stop a cavallo di Ferragosto, gli operai della Tecnis rientreranno in azione lungo l’asse che collega il porto con piazza Castelnuovo. Questa volta sarà transennata la parte di carreggiata che si trova, venendo da via Crispi, sul lato destro. La semicarreggiata di via Emerico Amari, quindi, nel tratto compreso tra via Crispi e via Principe di Scordia, sul lato dei civici dispari, sarà chiusa al transito delle auto e dei pedoni. Sarà lasciato un passaggio sul marciapiede largo circa un metro. Sarà chiusa anche l’ansa, tra via Crispi e via Bonomo, e via Gravina. L’accesso sarà possibile dalla traversa di via Crispi riaperta alcuni mesi fa. Su entrambi i lati della carreggiata sarà in vigore il divieto di sosta. Per quanto riguarda via La Masa ci sarà il divieto di accesso da via Emerico Amari. L’ingresso e l’uscita avverranno dalla via Benedetto Gravina.

Via Roma

Entro fine mese partiranno a regime anche i cantieri per il collettore fognario. Saranno creati dei pozzi su via Roma per consentire il passaggio delle strumentazioni. Si lavorerà, in pratica, con il sistema del micro tunnel: in azione entrerà una «talpa meccanica» che opererà a circa dieci metri di profondità. Sarà chiusa la semicarreggiata, quella della corsia preferenziale, direzione stazione centrale, ed effettuato un restringimento graduale. E anche in via Cavour è prevista la chiusura della semicarreggiata destra.

Via Notarbartolo

Interventi per il completamento della linea 2 del tram in via Notarbartolo. È stato avviato il getto dell’armamento e della pavimentazione sulla sede tranviaria e il rifacimento della pavimentazione stradale. Nel periodo compreso tra lunedì prossimo e il 4 settembre è programmata la chiusura notturna di via Notarbartolo nel tratto compreso tra piazza Boiardo e piazza Ottavio Ziino. Nello specifico lo stop al transito dei veicoli è previsto nella corsia direzione mare e in quella direzione monte. Una chiusura che, comunque, sarà effettuata per le corsie in due momenti diversi. Il provvedimento sarà valido dal lunedì al giovedì, dalle 22 alle 6 del giorno successivo. Sono esclusi dall’ordinanza i veicoli della ditta che esegue i lavori, i veicoli dei residenti e i mezzi di emergenza. Le altre vetture saranno, invece, dirottate verso gli itinerari alternativi.

Viale dei Picciotti

Proseguono gli interventi per il collettore fognario su viale dei Picciotti, strada parallela di via Messina Marine, attualmente ristretta per il cantiere. Qui le opere per la posa della nuova rete fognaria si erano bloccate a luglio per un groviglio di sottoservizi. Un “giungla” di tubi e cavi che, di fatto, non lasciava spazio alla nuova conduttura. Le maestranze della Sikelia sono di nuovo in azione per permettere l’eliminazione delle cosiddette «interferenze».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X