stampa
Dimensione testo
SANITA'

Palermo, al Civico le visite si prenotano con il cellulare

Il paziente invierà la foto della ricetta ed in automatico sarà elaborata la richiesta. Successivamente si riceverà una mail o un sms per la conferma della visita d'ambulatorio

PALERMO. Lunghe code agli sportelli e attese snervanti per prenotare una visita o una prestazione da oggi saranno soltanto un lontano ricordo. È sufficiente sfruttare le potenzialità del proprio smartphone, inviando una foto della prescrizione medica di cui si richiede la prenotazione, seguire la procedura di registrazione e il gioco è fatto. L'ospedale Civico di Palermo ha stipulato, con la sezione di Palermo dell' Istituto di Tecnologie Didattiche del Cnr diretta dal dottor Mario Allegra, una convenzione per sviluppare un' applicazione utile a migliorare il rapporto di comunicazione tra utenti e la struttura ospedaliera.

L'«app» è disponibile gratuitamente sull' Apple Store (a breve anche per tutti i telefoni e tablet Android) e consente la prenotazione a distanza delle prestazioni ambulatoriali aziendali. Attraverso questo strumento, dopo avere effettuato la registrazione al servizio, gli utenti possono prenotare in qualunque momento, comodamente da casa, le prestazioni ambulatoriali offerte dall' Azienda, sia per l' Ospedale Civico che per l'Ospedale dei Bambini.
E proprio per la struttura di via dei Benedettini assume una rilevanza particolare in considerazione del largo bacino d'utenza regionale che ogni giorno affolla il presidio pediatrico. «Si tratta di un' applicazione multifunzionale in grado di offrire una serie di servizi utili al cittadino spiega Giovanni Migliore, direttore generale dell' Arnas Civico -. La prima utility permette di inviare con una foto la copia della ricetta medica per ottenere la prenotazione della prestazione specialistica richiesta».

Un sms sul telefono avvisa della prenotazione e sulla propria casella di posta elettronica arriveranno tutte le comunicazioni riguardo la visita prenotata.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X