stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Bambina ustionata a Palermo, i medici: "Decisive le prossime 48 ore"
AL CIVICO

Bambina ustionata a Palermo, i medici: "Decisive le prossime 48 ore"

di

PALERMO. “Bisogna solo aspettare e vedere come il corpo della piccola reagisce nelle prossime 48 ore”. Così i medici dell’ospedale Civico di Palermo che stanno curando la piccola di 7 anni che è rimasta gravemente ustionata da un incendio divampato da una cassetta di  derivazione  stradale dell'Enel elettrica in via Conte Ruggero nel popoloso quartiere del Borgo Vecchio a Palermo.

“La bimba ha il 40% di superficie ustionata – dicono i medici – E’ una situazione molto grave. Ancora non è chiara il grado di ustione. Bisogna attendere che l’edema si riassorba. La prognosi resta riservata”. Intanto l’Enel sta proseguendo nei controlli e nelle verifiche tecniche sulle cassette stradali non solo nella zona.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X