stampa
Dimensione testo
LA NAVE A PALERMO

Sequestrate 12 tonnellate di hashish su una nave turca - Video

di

PALERMO. Era partita dalla Turchia per rifornirsi di hashish in Marocco, poi aveva fatto rotta di nuovo verso Istanbul.

La nave turca Meryem, forse utilizzata anche per trasportare migranti, era carica di droga. Ne trasportava 12  tonnellate nella stiva.

Gli uomini del Nucleo di polizia tributaria della guardia di finanza di Palermo insieme al servizio aeronavale sono entrati in azione nella zona di Trapani in acque internazionali. La direzione centrale per i servizi antidroga (Dcsa) che coordina tutte queste operazioni interforze ha chiesto alla Turchia di potere eseguire i controlli sulla nave. Il governo turco ha immediatamente dato il consenso. Così le motovedette della Guardia di Finanza, e i mezzi aerei sono entrati in azione. “Da tempo controllavamo quella nave – dice Alessandra Ortenzi della Dcsa – E’ stata un’operazione di intelligence che ha visto coinvolte le polizie europee e anche del nord Africa. Ormai si sa il Mediterraneo è una delle rotte preferite per il trasporto con le navi di grossi carichi di droga. Abbiamo messo a segno insieme un ottimo successo”.

La nave Meryem era partita dalla Turchia per rifornirsi di hashish in Marocco, poi aveva fatto rotta di nuovo verso Istanbul. I finanzieri insieme al servizio aeronavale sono entrati in azione nella zona di Trapani in acque internazionali. La direzione centrale per i servizi antidroga (Dcsa) che coordina tutte queste operazioni interforze ha chiesto alla Turchia di potere eseguire i controlli sulla nave. Il governo turco ha immediatamente dato il consenso. Così le motovedette della Guardia di Finanza, e i mezzi aerei sono entrati in azione. "Da tempo controllavamo quella nave - dice Alessandra Ortenzi della Dcsa - E' stata un'operazione di intelligence che ha visto coinvolte le polizie europee e anche del nord Africa. Ormai si sa il Mediterraneo è una delle rotte preferite per il trasporto con le navi di grossi carichi di droga. Abbiamo messo a segno insieme un ottimo successo".

 

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X