stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scoppia friggitrice in un bar a Cefalù, 2 dipendenti in ospedale
TRASFERITI A PALERMO

Scoppia friggitrice in un bar a Cefalù, 2 dipendenti in ospedale

di
E' successo in piazza Duomo

CEFALU'. Due dipendenti del Bar Duomo a Cefalù sono stati ricoverati questa mattina il primo in seconda rianimazione e al centro grandi ustionati all’ospedale Civico di Palermo per lo scoppio di una friggitrice all’interno del laboratorio dell’esercizio commerciale. E’ intervenuta la polizia del commissariato di Cefalù, i vigili del fuoco e i sanitari del 118.

I cuochi ustionati nel bar Duomo di Cefalù hanno 53 anni e 32 anni. Il primo ha ustioni nell'80 per cento del corpo e si trova ricoverato alla seconda rianimazione dell'ospedale Civico di Palermo. Il secondo anche lui grave ma con ustioni sul 40 per cento del corpo è stato trasferito al Policlinico di Bari in elisoccorso. Non c'erano posti nè a Palermo, nè a Catania e Napoli. Così il velivolo del 118 lo ha trasportato a Bari. Indagini in corso del commissariato Cefalù con i sanitari della Medicina del Lavoro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X