stampa
Dimensione testo
INIZIATIVA SU FACEBOOK

"Un fiore per Giovanni", sit-in a Palermo per Lo Porto

L'iniziativa, aperta a tutti i palermitani e promossa su Facebook, è in programma per giovedì
facebook, sit in, Giovanni Lo Porto, Palermo, Cronaca
Giovanni Lo Porto

PALERMO. Invitano i palermitani a portare un fiore per Giovanni Lo Porto e in un post nella pagina Facebook dedicata a lui e creata a marzo 2012 quando il giovane cooperante è stato rapito in Pakistan, gli amici di Giovanni chiamano a raccolta la città per partecipare a manifestazione silenziosa in sua memoria: «Un fiore per Giovanni Lo Porto».

Chiedono verità e una tomba dove poterlo piangere.  Un sit-in è in programma giovedì prossimo davanti alla sede della Prefettura, a una settimana dall'annuncio della Casa Bianca della morte della sua morte in un raid americano, al confine tra Pakistan e Afghanistan. «Non ci bastano le scuse - si legge nel messaggio a firma Gli amici di Giovanni Lo Porto - oltre a voler conoscere la verità sull'uccisione, vogliamo i resti del suo corpo, vogliamo una tomba da onorare, vogliamo una bara su cui piangere. Giovanni Lo Porto deve avere una sepoltura e un degno funerale. Chiediamo all'amministrazione americana e al governo italiano di restituire il corpo alla famiglia. Non è ammissibile che cada il silenzio sulla morte tragica di Giovanni e, fatto ancora più grave, si privi la sua famiglia e i suoi amici del diritto di deporre un fiore sulla sua tomba».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X