stampa
Dimensione testo
VIABILITA'

Palermo, nuova rivoluzione del traffico nella zona del porto

Ordinanza legata ai lavori per la realizzazione dell'anello ferroviario

PALERMO. Nell'ambito dei lavori della realizzazione dell'anello ferroviario di Palermo, l'Ufficio Mobilità Urbana ha emesso una ordinanza necessaria alla prosecuzione degli scavi per lo spostamento dei sottoservizi ubicati in via Emerico Amari.

In particolare, nel tratto compreso tra via Principe di Scordia e via Roma, queste escluse, avverrà la chiusura al transito veicolare e pedonale della semicarreggiata e del marciapiede sul lato dei civici pari, a destra in direzione mare. Sui due lati della carreggiata verrà istituito il divieto di sosta con rimozione.

La via Michele Amari sarà strada senza uscita su via Emerico Amari e, nel tratto Stabile/Amari, i veicoli avranno l'obbligo di svoltare a sinistra su via Ammiraglio Gravina, superata via Principe di Belmonte. Sul tratto di via Michele Amari, compreso tra via Ammiraglio Gravina e via Emerico Amari, viene istituito il divieto di sosta con rimozione.

Anche per il tratto di via Emerico Amari, compreso tra via Roma e via Ruggero Settimo, queste escluse, sul lato dei civici pari, a destra in direzione mare, verrà attuata la chiusura al transito veicolare e pedonale della semicarreggiata con divieto di sosta con rimozione sui due lati della carreggiata. In via Wagner, invece, vigerà il doppio senso di marcia tra via Ammiraglio Gravina e via Emerico Amari con la possibilità di svoltare a destra.

Sulla carreggiata direzione mare di via Emerico Amari, nel tratto compreso tra via Villareale, esclusa, e via R. Settimo, esclusa, vi sarà la chiusura al transito veicolare della semicarreggiata sul lato destro nella direzione di marcia. Questi provvedimenti saranno in vigore fino al prossimo 11 ottobre 2015, quando i lavori di scavo saranno realizzati sul lato opposto della strada. Infine, nell'area centrale di piazza Castelnuovo, verrà istituita la chiusura al transito veicolare, per i taxi ed i motocicli, e al transito pedonale, perché l'area verrà recintata fino al 31 agosto 2017 per dare spazio ad una base operativa del cantiere.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X