stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, ingoia delle monetine: bimbo di due anni salvato al "Cervello"
PEDIATRIA

Palermo, ingoia delle monetine: bimbo di due anni salvato al "Cervello"

di
Il piccolo, originario di Cinisi, è stato sottoposto ad un piccolo intervento chirurgico

PALERMO. Un bimbo di due anni di Cinisi è stato salvato dai medici dell’ospedale Cervello di Palermo dopo che aveva inghiottito due monetine. Il piccolo è stato trasportato all’ospedale pediatrico. Dopo la radiografia si è visto che c’erano le due monetine nella gola. Sottoposto ad un intervento chirurgico sono state rimosse le due piccole monete. Dopo una notte in osservazione il bimbo è tornato a casa con mamma e papà che hanno ringraziato i medici del reparto e in particolare il medico Nicolò Enea che ha lo ha salvato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X