stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, accordo tra carabinieri e Croce rossa per i servizi sanitari
ARMA

Palermo, accordo tra carabinieri e Croce rossa per i servizi sanitari

PALERMO. Nella caserma “Carlo Alberto dalla Chiesa”, il comandante della Legione Carabinieri “Sicilia”, generale di Brigata Giuseppe Governale, ha sottoscritto un accordo territoriale con l’ispettrice regionale della Sicilia del corpo delle infermiere volontarie della Croce Rossa Italiana, sorella Anna Di Marzo, per la collaborazione gratuita nell'assistenza nei servizi sanitari e socio-assistenziali rivolti a tutti i carabinieri della Sicilia.

Il corpo delle infermiere si è impegnato a supportare il comando dell’Arma in tutte le attività operative, addestrative (durante le esercitazioni di tiro presso i poligoni), nelle campagne vaccinali e formative (corsi di primo soccorso - Bls), nonché nell’assistenza sanitaria e di primo soccorso presso le infermerie del comando, compresi gli stabilimenti balneari militari di Isola delle Femmine (PA), Capo Zafferano (PA) e l’impianto natatorio di Palermo-Villagrazia.

In sintesi, l'accordo in argomento vuole soddisfare le reciproche esigenze delle due Istituzioni, massimizzando il contenimento dei costi e ottimizzando la gestione delle risorse disponibili, attraverso lo scambio delle specifiche professionali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X