stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Ladri rubano i rubinetti e la scuola si allaga
PALERMO

Ladri rubano i rubinetti e la scuola si allaga

Raid alla elementare Edmondo De Amicis di via Rosso San Secondo. Niente lezione per circa 800 studenti

PALERMO. Rubinetti rubati e scuola allagata alla elementare Edmondo De Amicis che si trova in via Rosso San Secondo, a Palermo. I circa 800 studenti non hanno potuto fare lezione. Non è la prima volta che l'istituto, che si trova nel quartiere Noce, viene preso di mira dai ladri. "Anche lunedì scorso - dice la preside Gisella Garofalo - abbiamo trovato la scuola allagata per lo stesso motivo. Questo istituto viene puntualmente preso di mira, ma ancora non sono state installate le telecamere".

Il raid alla De Amicis è l'ultimo di una lunga serie di incursioni nelle scuole palermitane. Nel mirino soprattutto l’asilo nido comunale Pantera Rosa di via Cortigiani, nella zona di via Perpignano. Nei giorni scorsi l'ultimo caso: approfittando del fine settimana ignoti sono entrati nella struttura e hanno rubato giochi per bambini e anche diversi pacchi di pannolini. I locali della scuola sono stati messi a soqquadro. I registri sono stati gettati alla rinfusa e i documenti tutti sparsi.
La scuola di via Cortigiani ha l’impianto di videosorveglianza, ma da tre anni non è in funzione per un guasto mai riparato. Un fenomeno, quello dei raid vandalici e dei furti nelle scuole della città, che non accenna a scemare. Decine i casi segnalati anche a Ditelo a Rgs (sms al 335.8783600 o mail a ditelo@gds.it).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X