stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palermo, blitz della Digos nelle scuole occupate
ISTRUZIONE

Palermo, blitz della Digos nelle scuole occupate

PALERMO. Gli agenti della Digos sono intervenuti in alcune scuole di Palermo occupate dagli studenti. A chiedere l'intervento i presidi che hanno notato alcuni danneggiamenti nei plessi scolastici e interruzione del pubblico servizio visto che non è stato concesso l'accesso a scuola anche del personale docente ed amministrativo.

A queste richieste d'intervento si sono aggiunte numerose proteste da parte dei genitori che lamentavano l'impossibilità per i propri figli di accedere all'interno dei locali per svolgere regolarmente lezione. In alcune occasioni gli agenti sono stati costretti a far rimuovere catene, lucchetti, improvvisate barricate di banchi e sedie per garantire l'accesso e la sicurezza degli istituti scolastici. La questura ha inviato le segnalazioni alla magistratura competente in riferimento alla valutazione dell'eventuale sussistenza di reati a carico degli studenti (anche minorenni) identificati e individuati dai poliziotti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X