stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sempre più prostituzione nel centro storico di Palermo, la questura: "Controlli saranno potenziati"
DITELO A RGS

Sempre più prostituzione nel centro storico di Palermo, la questura: "Controlli saranno potenziati"

di

PALERMO. "Saranno potenziati i controlli in via Lincoln e nella zona della stazione centrale". Lo ha annunciato questa mattina a Ditelo a Rgs, Rosalba Zavaglia, dirigente del commissariato Oreto-stazione di Palermo. In questo modo le forze dell'ordine puntano a contrastare la criminalità in una zona della città considerata particolarmente a rischio. In trasmissione la protesta di alcuni cittadini. Come quella di Roberto che ha segnalato l'insicurezza di via Lincoln: "Siamo invasi da criminali e prostitute. Serve maggiore presenza dello Stato. E la presenza deve essere costante" ha detto.

Anche il vicepresidente della prima circoscrizione Ottavio Zacco ha sottolineato: "I nostri vicoli sono invasi da spacciatori e tossicodipendenti che poi abbandonano le siringhe per strada mettendo a rischio la nostra sicurezza". "Le pattuglie - ha detto Rosalba Zavaglia - sono continuamente in giro per le strade. Abbiano avviato dei controlli mirati antiscippo, sequestrando 217 ciclomotori e oltre 315 persone. Abbiamo anche segnalato 88 donne che si prostituivano: molte erano italiane e nigeriane. E tanti anche i travestiti soprattutto locali. Ma - ha detto Rosalba Zavaglia - il nostro impegno continua potenziando sempre più i servizi di prevenzione".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X