stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Pulci nelle aule, chiuso un liceo a Cefalù
NEL PALERMITANO

Pulci nelle aule, chiuso un liceo a Cefalù

Sono stati gli studenti a segnalare la presenza degli insetti. Predisposta la disinfestazione

PALERMO. Le pulci arrivano nelle aule e il liceo Mandralisca di Cefalù (Palermo) resta chiuso per due giorni: il tempo necessario per una disinfestazione dell'edificio. Sono stati gli studenti a segnalare la presenza degli insetti.

La dirigente scolastica ha chiesto l'intervento dell'Asp e, dopo avere informato l'amministrazione provinciale dalla quale dipende il servizio di igiene scolastica, ha incaricato una ditta specializzata per la disinfestazione.

Anche il Comune si era offerto di inviare una squadra per ripulire il cortile esterno dal quale, a quanto pare, proveniva la colonia di pulci.

Un evento simile è accaduto anche alla scuola Giovanni Falcone nel quartiere Zen a Palermo. Una scuola letteralmente invasa dai topi, dentro e fuori le mura scolastiche. Topi dentro gli armadietti, dentro le aule.

C’è chi, tornando a casa, si è ritrovato un topo dentro lo zaino che, attratto probabilmente dalla merenda, si è infilato in mezzo ai libri e lì è rimasto fino a quando il bambino ha chiuso lo zaino portandoselo a casa.

Sdegno e tanta rabbia da parte dei genitori che ieri mattina non hanno fatto entrare i loro figli a scuola, quando si sono accorti che l'atrio d'ingresso era ricoperto di topi morti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X