PALERMO

Il sindaco Orlando è il più ricco: online i redditi degli assessori comunali

Dopo il primo cittadino, al secondo e terzo posto si collocano Cesare Lapiana, all'Ambiente e allo sport, e Luciano Abbonato, al Patrimonio. Ultimo il neoassessore alla Cultura Andrea Cusumano

PALERMO. Il più ricco al Comune di Palermo è il sindaco Leoluca Orlando, che nel 2013 dichiara al fisco 187.664 euro lordi. Al secondo posto, con 156.139 euro nella classifica dei redditi, disponibili on line, della squadra di governo, che da due anni amministra la città, è l'ex vicesindaco, Cesare Lapiana, che oggi ha la delega all'Ambiente e allo Sport.

Al terzo posto c'è il collega con delega al Bilancio, Luciano Abbonato: l'uomo, che ha rimesso a posto i conti del Comune, all'Agenzia delle entrate dichiara un reddito complessivo di 151 mila 526 euro.

Il neo assessore al Verde Francesco Raimondo, professore di Botanica all'università di Palermo, guadagna la quarta posizione con un reddito di 138.277 euro.

Il vicesindaco Emilio Arcuri si ferma a 98.117 euro e supera di poco l'assessore alla Pianificazione urbana Giuseppe Gini, che con 94.411 euro si piazza al sesto posto.

L'assessore alla mobilità Giusto Catania, con 88.889 ottiene la settima posizione, seguito dalle colleghe con delega alle politiche sociali e all'istruzione: Agnese Ciulla (88.151) e Barbara Evola (85.344).

Al penultimo posto c'è l'ex segretaria siciliana della Fiom, Giovanna Marano, che oggi guida l'assessorato alle Attività produttive e dichiara al fisco un reddito lordo di 28.339 euro.

L'ultimo ad entrare nella squadra di governo è anche l'ultimo della classifica: l'assessore alla Cultura, Andrea Cusumano: 4.614 euro.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X