stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messineo va in pensione con 2 anni di anticipo
L'EX PROCURATORE DI PALERMO

Messineo va in pensione con 2 anni di anticipo

PALERMO.  Francesco Messineo è un ex magistrato: da tre giorni l’ex procuratore di Palermo è andato in pensione, sebbene potesse stare ancora in servizio per almeno altri due anni. Dal primo agosto aveva infatti concluso il periodo alla guida della Direzione distrettuale antimafia ed era tornato — lo prevede l’ordinamento giudiziario — ad essere un semplice sostituto: quanto alle nuove prospettive di carriera, la recente riforma che ha abbassato a 70 anni l’età pensionabile dei magistrati, aveva di fatto reso impossibile, al 68enne Messineo, aspirare a nuovi incarichi direttivi.
In magistratura da oltre 40 anni, ex procuratore di Termini Imerese e di Caltanissetta, il magistrato era approdato a Palermo il 31 luglio 2006, venendo preferito dal Csm all’altro candidato, Giuseppe Pignatone, oggi alla guida della Procura di Roma.

R. AR.

ALTRE NOTIZIE NELLE PAGINE DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X