stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Furti di energia elettrica, quattro arresti tra Termini Imerese e Monreale
CARABINIERI

Furti di energia elettrica, quattro arresti tra Termini Imerese e Monreale

di
Alessandro Anello, 34 anni, aveva allacciato abusivamente l’impianto elettrico della propria abitazione alla rete pubblica, mentre Giovanni Greco, 51 anni, Dominic Greco, 52 anni, e Giuseppe De Francisci, 39 anni, rubavano energia per la loro azienda

TERMINI IMERESE. Quattro arresti per furti di energia elettrica nel Palermitano ad opera del comando provinciale dei carabinieri. A Monreale in manette è finito un uomo di 34 anni, Alessandro Anello. Dopo un controllo nella sua villa, i militari del nucleo operativo e radiomobile di Monreale, coadiuvati da una squadra di tecnici dell’Enel,  hanno accertato che Anello aveva allacciato abusivamente l’impianto elettrico della propria abitazione alla rete pubblica. Un lavoro da manuale, degno di un professionista, perché tutti i fili passavano sotto terra. Su disposizione dell’autorità giudiziaria, l’uomo ha atteso agli arresti domiciliari il rito della direttissima. Il trentaquattrenne ha patteggiato e la condanna per lui è stata di otto mesi di reclusione e 400 euro di multa.

A Termini Imerese i carabinieri della compagnia locale hanno arrestato Giovanni Greco, 51 anni, Dominic Greco, 52 anni, e Giuseppe De Francisci, 39 anni. Secondo i militari i tre avevano allacciato abusivamente alla rete elettrica l'impianto di un'azienda di prodotti congelati, determinando pertanto un abbattimento dei consumi pari al 100% ed il conseguente prelievo fraudolento di energia elettrica. Si ritiene che il danno derivante da tale reato ammonterebbe a circa 20.000 euro. Terminate le formalità di rito i tre titolari della ditta venivano dichiarati in stato di arresto e ed a seguito della convalida sottoposti all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X