stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Da Palermo a Rio de Janeiro in gommone, partenza a fine novembre
AVVENTURA OCEANICA

Da Palermo a Rio de Janeiro in gommone, partenza a fine novembre

La Missione Atlantic Rib Crossing presentata al salone nautico Genova dal protagonista della spedizione: il “gommonauta” palermitano Sergio Davì

PALERMO. È prevista nell'ultima decade di novembre la missione Atlantic Rib Crossing, seimila miglia in quaranta giorni, da Palermo a rio de Janeiro a bordo di un gommone: lo ha annunciato oggi il protagonista della spedizione, il 'gommonauta' palermitano Sergio Davì illustrando i dettagli della traversata al pubblico e alla stampa al Salone Nautico di Genova.

La traversata da Palermo a Rio de Janeiro impegnerà Davì e altre due persone a bordo di un gommone Noah29 bimotorizzato con efb diesel da 200HP ed equipaggiato per la navigazione oceanica d'avventura. Quasi 6000 le miglia nautiche da percorrere, lungo la rotta equatoriale che toccherà Tunisia, Algeria, Marocco, Isole Canarie, Isole Capo Verde e Brasile.

La terza avventura di Davì è ancora una volta una missione sportiva dal taglio scientifico e culturale, supportata dall'Università di Palermo e dalle Marine militari di Italia e Brasile. Numerosi gli sponsor tecnici, sia nazionali che esteri. Il nome del battello resta ancora segreto.

In passato, Davì ha già compiuto due traversate simili: la Palermo-Amsterdam, nel 2010, e la Palermo-NordKapp nel 2012.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X