stampa
Dimensione testo
L'EVENTO

Bertolucci al Sole Luna Festival: Benigni, Scorsese, Almodovar ricordano il regista

di

A pochi mesi dalla morte, avvenuta lo scorso 26 novembre, un incontro postumo sulla via dei ricordi dei suoi amici più cari. Questa sera il Sole Luna Festival allo Spasimo omaggia Bernardo Bertolucci con la proiezione, alle 21, di "BB Cinema. Omaggio a Bernardo Bertolucci", il documentario di Jacopo Quadri che ripercorre a ritroso la vita e il cinema del regista italiano dall’accettazione della sedia a rotelle prima della realizzazione del suo ultimo film, ai viaggi giovanili alla casa natale nella nevosa campagna parmense, al rapporto con la poesia.

A raccontare sono i colleghi e gli amici di sempre attraverso le interviste inedite inviate nei giorni seguenti alla scomparsa di Bertolucci: Martin Scorsese, Roberto Benigni, Eva Green, Pedro Almodovar, Francis Ford Coppola, Spielberg, Marco Tullio Giordana, Paolo Sorrentino, Mario Martone, Caetano Veloso, John Malkovich, Donald Sutherland, Debra Winger, Bob Rafelson, Marco Bellocchio, Arturo Ripstein, Mel Brooks, Ryuichi Sakamoto.

L'opera di Quadri verrà preceduta da "Bernardo Bertolucci. La via del nostro tempo", la conversazione sul regista che vede confrontarsi lo stesso Quadri con Tiziana Lo Porto, Gianni Massironi e Clare Peploe. L'appuntamento si conclude con la proiezione de "L'assedio", uno dei capolavori del regista.

Tra le novità del Festival anche la mostra di fotografie raccolte dall’archivio personale della famiglia Bertolucci, molte delle quali inedite. Un omaggio intimista che ritrae il maestro da ragazzo, da adulto, insieme alla moglie Clare, ai registi Pier Paolo Pasolini e Jean-Luc Godard.

Ai ritratti si aggiungono  alcune fotografie di scena scattate durante le riprese dei film selezionati per il festival: "Strategia del ragno", "La Via del Petrolio", "Piccolo Buddha", "Historie d’eaux", "L’assedio". La mostra si conclude con i ritratti del regista con Valeria Bruni Tedeschi, Thandie Newton ma anche paesaggi mediorientali o ancora il giovane Keanu Reeves in "Piccolo Buddha" e i set emiliani di "Strategia del ragno".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X