stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Palermo, quattro impegni da affrontare al meglio per un tranquillo Natale
GIRO DI BOA

Palermo, quattro impegni da affrontare al meglio per un tranquillo Natale

di
palermo calcio, Palermo, Calcio
Eugenio Corini (foto di Tullio Puglia)

Palermo-Venezia in programma domenica pomeriggio alle 18:00 allo stadio Renzo Barbera è il primo di sei match che porteranno al giro di boa, chiuderanno cioè il girone di andata. Ma è anche il primo di tre scontri salvezza delicatissimi e importantissimi in chiave classifica, perché è importante innanzitutto guardarsi le spalle e cercare di raggiungere una posizione tranquilla al termine del girone di andata.

Palermo-Venezia, Benevento-Palermo, Palermo-Crotone ma anche Spal-Palermo, sono partite che possono dire tanto per la classifica della squadra di Corini e bisognerà cercare di ottenere il massimo dei punti anche per dare corposità alla classifica avulsa che nel finale di stagione diventa fondamentale per la salvezza. Quattro scontri salvezza (Venezia, Benevento, Como e Spal) e poi due gare con ipotetiche big del campionato come Cagliari, al Barbera ed il Brescia, nel curioso match del giorno di Santo Stefano che chiuderà il girone di andata e darà inizio alle vacanze di Natale.

Vacanze a cui i tifosi rosanero vorrebbero arrivare in una posizione tranquilla di classifica e, guardando gli esempi degli anni passati, considerando che con 38-40 punti in genere si ha la permanenza in serie B garantita, girare a 22-23 punti potrebbe essere importante. Insomma il Palermo, in chiave salvezza, è chiamato a conquistare almeno 7-8 punti nelle restanti sei partite, un’impresa non impossibile.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X