stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Palermo, l'obiettivo salvezza passa dal Barbera: 11 punti su 15 conquistati in casa
I DATI

Palermo, l'obiettivo salvezza passa dal Barbera: 11 punti su 15 conquistati in casa

di
palermo calcio, Palermo, Calcio
Tifosi del Palermo

"Casa dolce...casa". Mai detto sarebbe più azzeccato per descrivere l'andamento del Palermo in questo campionato. Non c'è dubbio, infatti, che i rosanero stiano costruendo il loro obiettivo salvezza al Renzo Barbera. Quando la squadra di Corini gioca davanti ai propri tifosi esprime, quasi sempre, il meglio di se.

Sono 11 i punti conquistati dei 15 totali, grazie alle vittorie contro Perugia (2-0), Genoa (1-0), Parma (1-0) e i pareggi contro Pisa (3-3) e Cittadella (0-0). All'appello, anche due sconfitte contro Sudtirol (0-1) e Ascoli (2-3). Oggi, i dati dicono che se Brunori e compagni giocassero solo al Renzo Barbera, sarebbero in piena zona playoff. Basti pensare che solo 5 squadre hanno un rendimento migliore dei siciliani in casa. Si tratta di Frosinone, Brescia, Reggina, Parma e Ternana. Tutte corazzate che stanno davanti ai rosanero in classifica.

Peccato, però, che una volta ogni due settimane, Corini va in trasferta, dove i numeri sono da retrocessione. Solo una vittoria, quella a Modena per 0-2, poi poco altro. Anzi, ben 4 sconfitte e 1 pareggio in 5 incontri. Peggio ha fatto solo il Como, che di punti ne ha conquistati 2 lontano da casa, con 4 sconfitte (a pari del Palermo) e 2 pareggi. 4 punti in trasferta esattamente come Modena e Cosenza, che galleggiano in zona playout. 5 gol fatti e ben 11 subiti. Quasi una media di due reti subite per ogni gara in trasferta. In poche parole, se il Palermo non giocasse in casa sarebbe in fondo alla classifica. E, precisamente, in quintultima posizione.

Contro il Venezia, nel match valido per la 14esima giornata del campionato di Serie B, non si può sbagliare davanti ai propri tifosi. La vittoria sarebbe fondamentale per respirare e allontanarsi dalla zona playout (distante solo 1 punto). Per ora, in alto, non si guarda.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X