stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Cosenza-Palermo 3-2, pesa il rigore parato da Marson. La gara minuto per minuto
SERIE B

Cosenza-Palermo 3-2, pesa il rigore parato da Marson. La gara minuto per minuto

di
Calcio, calcio serie b, Palermo, Calcio
Brunori in gol

50' Finisce il match al San Vito Marulla! Il Cosenza vince 3-2 contro il Palermo grazie al rigore parato da Marson.

49' Sfuma l'occasione per il Palermo: il cross di Di Mariano è sbilenco

47' Incredibile occasione per il Palermo! Mette in mezzo Floriano e nessuno tocca il pallone

45' sbaglia Brunori il calcio di rigore: para Marson

44' Rigore per il Palermo! L'arbitro ha deciso. Cartellino giallo per i siciliani.

43' Gioco ancora fermo al San Vito Marulla. L'arbitro va a rivedere.

41' Possibile calcio di rigore per il Palermo: check in corso. Forse un tocco di mano di Riggioni.

40' Valente in mezzo per Vido: colpo di testa deviato e sarà calcio d'angolo per il Palermo.

39' Esce Florenzi ed entra Kornvig nel Cosenza

38' Lungo di poco il cross di Mateju: non ci arriva Brunori. Sfuma l'occasione per il Palermo.

37' Resta alto il Cosenza, passano i minuti. 3-2 il punteggio al San Vito Marulla.

36' Doppio cambio nel Palermo: entrano Damiani e Floriano ed escono Gomes e Broh.

35' Destro di Di Mariano troppo centrale: para Marson in presa bassa

33' Brunori non trova  tempo e spazio per servire Vido che si sarebbe trovato a tu per tu con Marson. Sempre 3-2 il risultato per il Cosenza.

31' Doppio cambio nel Cosenza: entra Venturi al posto di Calò e Camigliano per Rispoli

30' Broh sbaglia il passaggio in verticale e regala palla al Cosenza.

27' Fallo di Gomes e calcio di punizione per il Cosenza.

26' Cambia modulo il Palermo: Corini passa alla difesa a tre dopo i cambi. Intanto calcio di punizione conquistato da Di Mariano.

25' Doppio cambio nel Palermo: entrano Saric e Vido, escono Marconi e Segre.

24' Segre calcia forte sul primo palo e Marson para: occasione ancora per gli ospiti.

22' Cross di Di Mariano e pallone deviato da Brescianini: attacca a testa bassa il Palermo

20' Cambio nel Cosenza: dentro Brescianini e fuori D'Urso.

19' Fallo di Di Mariano su Rispoli: calcio di punizione per il Cosenza.

18' Ancora in gol il Cosenza! Larrivey colpisce il pallone di testa e fa 3-2. La ribalta di nuovo la squadra calabrese.

17' Destro di Di Mariano potente ma centrale: sempre pericoloso il Palermo quando riparte.

16' Calcio di punizione per il Cosenza: fallo di Di Mariano su D'Urso.

15' Cartellino giallo per Calò del Cosenza: fallo su Valente e calcio di punizione per i rosanero.

14' Gol del Palermo! Fa gol Brunori su palla inattiva. Doppietta del numero 9 rosanero. Torre di Nedelcearu e frustata dell'attaccante rosanero. 2-2 il punteggio. Dura pochissimo il vantaggio cosentino.

13' Calcio d'angolo per il Palermo: prova a reagire la squadra ospite dopo lo svantaggio.

12' Rigione fa gol per il Cosenza! Incredibile rete dei padroni di casa. Si ritrova il pallone lì l'ex Chievoverona che non deve fare altro che spiazzare il portiere.

11' Mateju devia il pallone in angolo: aumenta la pressione del Cosenza adesso.

10' Destro di Calò centrale: buona parata di Pigliacelli.

9' Cartellino giallo per Marconi: fallo su Merola. Il difensore centrale era diffidato e salterà il prossimo match contro il Venezia (27 novembre).

8' Possesso prolungato del Palermo che alla fine perde il pallone.

6' Giallo anche per Florenzi: Fallo su Brunori. Calcio di punizione da buona posizione per il Palermo.

5' Martino spende il giallo: fallo ai danni di Segre e ripartenza bloccata.

4' Mateju rischia qualcosa sul pressing del numero 10 Cosentino, ma se la cava e guadagna un calcio di punizione. Sempre 1-1 il punteggio.

2' Destro di Merola larghissimo: vivo comunque il Cosenza in questa ripresa.

1' Giro palla del Cosenza in questo inizio di secondo tempo.

Inizia il secondo tempo!

INTERVALLO. Prima di entrate negli spogliatoi animi tesi tra i calciatori delle due squadre, vicino alla porta difesa da Pigliacelli. A muso duro Larrivey e Nedelceauru

48' Termina il primo tempo: duplice fischio di Gualtieri. Squadre a riposo sull'1-1

46' Gol di Florenzi! Pareggia il Cosenza allo scadere del primo tempo: gran cross di Rispoli e destro in mezza rovesciata. 1-1 il punteggio

45' Il direttore di gara assegna 2' di recupero: si giocherà fino al 47'

44' Scontro in mezzo al campo tra Valente e Martino: resta giù il numero 27 del Cosenza

42' GOOOOOOOOOOOOOOOOL del Palermo! Brunori trova il vantaggio per i rosanero. Grande assist di Di Mariano, servito da Gomes, e siciliani in vantaggio. Col destro, il numero 9 non ha lasciato scampo a Marson. Alla prima vera occasione, l'ex Juventus non ha graziato

41' Squillo di Brunori: si gira col sinistro e calcia col destro il numero 9 del Palermo. Para senza problemi Marson.

40' Che occasione per il Cosenza! Rispoli si coordina dentro l'area di rigore e Mateju si immola a salvare il risultato. Chance monumentale per i padroni di casa.

38' Cross di Martino a intervento decisivo di Broh sul secondo palo: grande occasione per il Cosenza

37' Azione elaborata del Palermo che si conclude con il tiro di Crivello: il destro del laterale sinistro termina però altissimo sopra la traversa

35' Perde un pallone Di Mariano e dà la possibilità al Cosenza di ripartire pericolosamente. Martino sbaglia l'ultimo passaggio

34' Fallo di Crivello su Rispoli: solo un richiamo verbale da parte di Gualtieri all'indirizzo del terzino palermitano

32' Retropassaggio rischioso di Broh in mezzo al campo e presunto fallo di Crivello su Merola: l'arbitro invita il numero 18 del Cosenza a rialzarsi

28' Primo cambio nel Palermo: dentro Crivello e fuori Devetak, ammonito

27' Tira Di Mariano: destro murato dalla difesa del Cosenza. Era ripartito ancora una volta bene il Palermo

25' Calcio di punizione per il Palermo: sul punto di battuta Valente

24' Fallo di Broh su Merola e proteste di Corini: l'arbitro lo invita alla calma

23' Di Mariano crossa in mezzo: un difensore salva in angolo. Pericoloso il Palermo in contropiede

21' Cross di Calò insidiosissimo: su calcio di punizione il centrocampista di proprietà del Genoa non trova il compagno per un soffio. Aumenta i giri del motore la squadra di casa

20' Devetak commette fallo su Rispoli: i giocatori del Cosenza vogliono il secondo giallo e quindi l'espulsione del terzino sinistro

19' Brunori cerca il cambio di gioco per Valente ma sbaglia dose del passaggio

16' Devetak si prende il cartellino giallo per un fallo su Merola: Il Palermo adesso ha i due terzini ammoniti

12' Rispoli duro su Di Mariano: calcio di punizione per il Palermo dal cerchio di centrocampo

10' Cartellino giallo per Mateju: il terzino destro del Palermo atterra duramente Florenzi in mezzo al campo

9' Grande occasione per il Cosenza: Florenzi si accentra e calcia forte sul primo palo di Pigliacelli; il pallone termina fuori di pochissimo e dà l'illusione ottica del gol ai tifosi

7' Ancora insidioso il Palermo sulla catena di sinistra con Di Mariano: sul cross dell'ex Lecce si salva la difesa cosentina

6' D'Urso fa a sportellate con Devetak: ha la meglio il terzino sinistro del Palermo. Si ripartirà da un calcio di rinvio per Pigliacelli

4' Primo squillo anche dei rosanero con Brunori che calcia al volo su assist di Di Mariano: il pallone termina però alto

3' Primo pericolo per il Palermo: cross di Calò e Larrivey non arriva sul pallone per questione di centimetri, disturbato anche da Marconi. Vivo il Cosenza

2' Primo affondo del Cosenza: cross di Rispoli deviato e rimessa laterale in zona d'attacco

Partita iniziata

Queste le formazioni ufficiali della gara Cosenza-Palermo, valevole per la 13a giornata del Campionato di Serie B 2022/2023.

COSENZA (4-3-3) 77 Marson; 3 Rispoli, 5 Rigione, 13 Meroni, 27 Martino; 34 Florenzi, 42 Voca, 6 Calò; 10 D’Urso, 9 Larrivey, 18 Merola.
A disposizione: 31 Matosevic, 4 Brescianini, 7 Kornvig, 11 Brignola, 14 Panico, 15 Vaisanen, 19 Camigliano, 20 Nasti, 21 Vallocchia, 23 Venturi, 32 Butic, 40 Zilli. Allenatore: Viali.

PALERMO (4-3-3) 22 Pigliacelli; 37 Mateju, 18 Nedelcearu, 15 Marconi, 34 Devetak; 8 Segre, 5 Gomes, 14 Broh; 30 Valente, 9 Brunori, 10 Di Mariano.
A disposizione: 1 Grotta, 12 Massolo, 2 Pierozzi, 3 Sala, 4 Accardi, 6 Crivello, 7 Floriano, 19 Vido, 21 Damiani, 27 Soleri, 28 Saric, 48 Bettella. Allenatore: Corini.

Arbitro: Gualtieri (Asti). Assistenti: Di Monte (Chieti) – Macaddino (Pesaro). Quarto Ufficiale: Carrione (Castellammare di Stabia). VAR: Serra (Torino). AVAR: Marchetti (Ostia Lido).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X