stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Palermo ko a Taranto, Filippi: "Non si può concedere continuamente un duello e perderlo"
POST GARA

Palermo ko a Taranto, Filippi: "Non si può concedere continuamente un duello e perderlo"

di
palermo calcio, Palermo, Calcio
Giacomo Filippi

Amareggiato e deluso. Giacomo Filippi al termine del match perso a Taranto parla così: “Purtroppo quando ti capita di essere al di sotto del tuo livello con un avversario che mostra una grande determinazione e ha voluto di più, non c’è niente fare – afferma -. C’è poco da discutere sul livello tecnico e tattico. Perché non si può concedere continuamente un duello e perderlo. Dobbiamo ripartire subito, immediatamente altrimenti è dura. Sembra che abbiamo preso sotto gamba l’avversario, invece no".

"Dobbiamo ritrovare le nostre certezze: compattarci e mantenere le nostre sicurezze, cose che fino a qualche settimana fa avevamo – prosegue -. Oggi purtroppo abbiamo regalato troppo e recuperare poi è difficile. Ho fatto i complimenti al Taranto ma i miei ragazzi hanno lottato e sudato fortemente la maglia, ma in maniera sbagliata e scomposta. Vedo la squadra lavorare giornalmente, purtroppo stiamo subendo dei gol su calci piazzati e non deve accadere. Servirà attenzione in più in queste dinamiche. Esuberi? Non penso di poter cambiare idea. Non per discriminare qualcuno ma per mantenere le proprie idee. Non ce l’ho con nessuno. In difesa purtroppo stiamo vivendo di errori che continuano a ripetersi”, ha concluso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X