stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Un rigore di Floriano stende l'Avellino, il primo round va al Palermo
PLAY-OFF

Un rigore di Floriano stende l'Avellino, il primo round va al Palermo

di
playoff, serie c, Palermo, Calcio
Foto palermofc.com

Il calcio è davvero incredibile: quando sembrava che ormai il risultato di parità fosse praticamente definito, il rigore concesso al Palermo e messo a segno da Floriano ha nuovamente cambiato il destino dei rosanero. Minuto 86, dopo una partita sonnacchiosa e priva di grandi emozioni, Broh viene messo giù in area, è rigore; Floriano con freddezza trasforma e regala una vittoria d’oro ai rosanero che mercoledì sera ad Avellino avranno due risultati su tre per passare il turno e continuare a sognare la promozione in serie B.

Dicevamo di una partita abbastanza bloccata, il Palermo è apparso stanco e con poche idee offensive, poi in una disattenzione difensiva degli irpini – fino a quel momento granitici – è arrivata l’avanzata di Broh che ha scaturito il rigore. Nei play-off servono anche questi episodi per andare avanti, non si può sempre essere brillanti, ma oggi occorreva vincere il primo round per giocarsi al meglio la qualificazione nel match di ritorno.

Gara comunque vibrante e ricca di contrasti, Palermo e Avellino sono arrivati sempre al limite della rissa tra spintoni e parole di troppo. Il Palermo ha comunque dimostrato di avere carattere, di volersi giocare fino in fondo questo sogno promozione che partita dopo partita inizia a diventare più concreto, anche se ovviamente la strada è decisamente ancora lunga e impervia. Mercoledì serviranno ancora una volta determinazione, grinta e “cazzimma”, il Palermo ad Avellino vuole rovesciare ogni pronostico.

LA PARTITA MINUTO PER MINUTO

94': PARTITA FINITA

92': clamorosa occasione per l'Avellino con Ciancio, traversa

89': Avellino che adesso si tuffa in avanti alla ricerca del pari

86': GOL DEL PALERMO CON FLORIANO SU RIGORE. IL PALERMO È IN VANTAGGIO

85': RIGORE PER IL PALERMO. FALLO SU BROH, RIGORE CONCESSO AI ROSANERO

81': ultimi minuti di gara, le due squadre appaiono stanche

73': cambio nel Palermo: fuori Doda, dentro Peretti

70': ritmi bassi, partita sonnacchiosa, Palermo che non riesce a sfondare

66': come a Castellammare di Stabia, ora c’è Kanoute prima punta; Silipo gioca sul centro-destra, Floriano dall’altra parte

59': out Santana e dentro Silipo. Fuori anche Saraniti e dentro Floriano

58': poche emozioni, partita complicata per entrambe le formazioni

52': palla in profondità illuminante di Santana per Kanoute, ma il 20 rosanero non riesce a stoppare

48': il Palermo cerca di rendersi pericoloso ma l'Avellino in difesa appare solido

46': cambio nel Palermo, out Marong e dentro Accardi

46': INIZIA LA RIPRESA

45'+1: FINE PRIMO TEMPO

45': 1 minuto di recupero

44': occasionissima Palermo, De Rose ha la palla buona e mira all'angolino, gran parata di Forte

40': ancora Avellino, ci prova Tito ma la palla non inquadra lo specchio della porta

38': colpo di testa di Saraniti da posizione ottimale, palla decisamente a lato

33': Carriero si crea lo spazio per la conclusione e ci prova, Pelagotti blocca a terra

30': Lancini sbaglia un disimpegno, palla sui piedi di Maniero che clamorosamente cicca da ottima posizione

29': conclusione di Fella, palla alta. Avellino che ci prova

26': SONO LE 17,57, GIOCO FERMO IN MEMORIA DI GIOVANNI FALCONE, DELLA MOGLIE E DEGLI AGENTI DELLA SCORTA

25': partita molto spigolosa e vibrante, continui contrasti di gioco e animi bollenti

20': il Palermo gradualmente prova ad impossessarsi del filo della partita, i rosa stanno crescendo

13': il Palermo non riesce a creare gioco offensivo, Avellino ben messo in campo

7': Avellino che appare più pimpante in queste prima fasi di match

4': grandissima occasione per D’Angelo. Tito batte un calcio d’angolo e il centrocampista colpisce di destro da centro area. La palla finisce alle stelle

2': Palermo che ci prova subito con una palla scodellata in mezzo, Forte c'è

1': PARTITA INIZIATA

LE FORMAZIONI

Queste le formazioni ufficiali della gara Palermo-Avellino, valevole per la gara di andata del primo turno della fase Play Off nazionale - Serie C, in programma alle ore 17:30.

PALERMO: 1 Pelagotti; 26 Marong, 13 Lancini, 15 Marconi; 2 Doda, 21 Broh, 18 De Rose, 14 Valente; 20 Kanoute, 11 Santana (C.); 9 Saraniti. Allenatore: Filippi.

A disposizione: 25 Faraone, 3 Corrado, 4 Accardi, 5 Palazzi, 6 Crivello, 7 Floriano, 8 Martin, 10 Silipo, 16 Peretti, 19 Odjer, 24 Somma, 29 Almici.

AVELLINO: 22 Forte; 5 Laezza (C.), 13 Dossena, 31 Illanes; 23 Ciancio, 21 Carriero, 4 De Aloi, 27 D’Angelo, 3 Tito; 19 Maniero, 11 Fella. Allenatore: Braglia.

A disposizione: 1 Pane, 2 Rizzo, 7 Berardotto, 8 Silvestri, 9 Santaniello, 10 De Francesco, 14 Errico, 15 Rocchi, 17 Adamo, 28 Silvestri, 33 Baraye.

ARBITRO: Matteo Gualtieri (Asti).

ASSISTENTI: Alberto Zampese (Bassano del Grappa) e Antonio Severino (Campobasso).

QUARTO UOMO: Federico Longo (Paola).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X