stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Palermo vede le streghe ma risorge due volte: pazzo 3-3 al Barbera contro la Viterbese
SERIE C

Il Palermo vede le streghe ma risorge due volte: pazzo 3-3 al Barbera contro la Viterbese

di

Divertente, rocambolesco e amaro. Il match del Barbera tra Palermo e Viterbese finisce 3-3, un pari che ha quasi il sapore della sconfitta per i rosanero che contro la penultima in classifica e con il peggior attacco della serie C, dovevano sicuramente centrare la vittoria.

Una partita pazza quella del Barbera. Dopo un primo tempo di noia e sbadigli in cui solo Silipo dopo due minuti aveva provato a spezzare l’equilibrio, nella ripresa cambia tutto. Il Palermo la sblocca grazie a Lucca, poi però nel giro di tre minuti la Viterbese – in contropiede – segna due gol e ribalta il match.

Il Palermo non molla e pareggia con Saraniti, poi ancora in gol la Viterbese con l’ex Catania Mbende e nel finale Lucca sigla la sua doppietta personale e fa 3-3. Partita divertente e ricca di colpi di scena ma dietro a questo pareggio ci sono comunque le disattenzioni delle due difese e la poca esperienza di entrambe le squadre nel gestire il risultato.

Come due pugili che iniziano una serie di ganci prima del gong, Palermo e Viterbese non si sono risparmiate e così dopo il vantaggio dei laziali ne è nata una partita senza più schemi. Rosanero che ancora una volta si sono inceppati al momento del decollo, un po’ come successo contro la Turris: queste sono partite da vincere e probabilmente i rosa stanno pagando a caro prezzo la serie di impegni ravvicinati.

Questa volta bocciata la difesa, Accardi e Marconi non hanno retto alle avanzate pungenti degli avversari, mentre Almici e Crivello dovevano certamente fare di più in fase di contenimento. Bene solo Lucca e Saraniti che hanno segnato e hanno quantomeno evitato la seconda sconfitta interna in una settimana. Manca ancora qualcosa a questo Palermo per spiccare il volo e consolidarsi in zona playoff.

LA PARTITA MINUTO PER MINUTO

95': PARTITA FINITA! 3-3 TRA PALERMO E VITERBESE

94': Saraniti ad un passo dal 4-3 ma era tutto fermo per offside

92': altra occasione Palermo, Lucca di testa, si alza una parabola a pallonetto che colpisce la parte superiore della traversa

90': GOL DEL PALERMO! Assist al bacio da parte di Marconi per Lucca che tutto solo di testa indirizza la palla all’angolo

88': il Palermo va all’assalto dell’area avversaria, Viterbese che prova a giocare con il cronometro e far scorrere i minuti

85': una partita pazza al Barbera, la Viterbese torna avanti ma il Palermo non molla

82': gol della Viterbese con Mbende. Stacco imperioso dell'ex Catania che di testa anticipa tutti e mette alle spalle di Pelagotti. La Viterbese con il peggior attacco del campionato ne segna 3 al Barbera

78': esce Broh e dentro Luperini

76': GOL DEL PALERMO! Stacco di testa imperioso su cross di Floriano da parte di Saraniti che mette alle spalle di Daga che questa volta nulla può

73': Boscaglia mette dentro anche Valente che prende il posto di Almici che si è infortunato

73': miracolo di Daga della Viterbese che salva sulla deviazione sotto porta di Lucca

70': Palermo che adesso prova a reagire ma l’uno-due della Viterbese ha mandato al tappeto la squadra di Boscaglia

68': Viterbese in vantaggio. Palla per Tounkara che avanza tutto solo, taglia a fette la difesa rosanero e batte poi Pelagotti con un preciso rasoterra

65': pareggio della Viterbese. Palla scodellata in mezzo, deviazione fortuita e fortunosa da parte di Simonelli che riesce a battere Pelagotti con una parabola arcuata che si insacca all’angolino

63': Palermo ad un passo dal raddoppio, Kanoute è sbilanciato ma riesce comunque a graffiare, la sua deviazione per poco non fredda il portiere della Viterbese

60': il Palermo quindi l’ha sbloccata con Lucca che adesso sembra avere ritrovato fiducia e carattere

57': GOL DEL PALERMO! I rosanero la sbloccano con Lucca appena entrato, colpo di testa preciso e miracolo del portiere avversario ma sul tap-in sempre Lucca è più lesto di tutti e insacca la palla del vantaggio

55': doppio cambio Palermo: dentro Lucca e Floriano, out Silipo e Rauti

51': grossissima occasione per il Palermo, palla in mezzo per Broh che di testa riesce a deviare per Saraniti che a due passi dalla linea di porta non riesce a mettere in rete, c’è anche una trattenuta ma l’arbitro non concede il rigore

49': Almici tenta la botta su punizione, destro secco e potente ma il portiere della Viterbese non si fa sorprendere

47': che palla per Saraniti che tutto solo in area avversaria sbaglia clamorosamente il controllo della sfera e azione che sfuma

45': INIZIA IL SECONDO TEMPO

45': FINE PRIMO TEMPO

42': Silipo con il mancino a giro, questa volta però la palla esce senza inquadrare lo specchio della porta.

41': Palermo che ha rischiato pochissimo ma che al contempo dopo il palo di Silipo non ha mai creato nitide occasioni da gol

37': ci prova Odjer dalla distanza, conclusione forte che però sbatte sul muro difensivo della Viterbese

32': palla messa in mezzo da Kanoute e per poco non arriva un clamoroso autogol da parte della Viterbese

28': si è visto poco finora Saraniti, l’attaccante rosanero non ha ancora concluso in porta.
Palermo che era partito molto bene ma che gradualmente ha perso smalto e brio

24': gran palla di Rauti per Silipo che anziché concludere in porta, opta per un cross che fa capolinea sui guantoni del portiere avversario

20': fase di studio del match, il Palermo sta cercando di creare occasioni ma la Viterbese gestisce le avanzate dei siciliani senza rischiare molto

12': altra grande chance per il Palermo, palla a tagliare in mezzo e Marconi di testa mette sopra la traversa.
Ottima occasione per i rosa

9': Viterbese che si affida alle ripartenze e prova a bucare la difesa del Palermo che al momento si sta mostrando attenta e solida

5': Palermo aggressivo e subito pimpante, rosanero che qualche minuto fa hanno colpito un palo con Silipo

2': clamoroso palo di Silipo, punizione forte e precisa e palla che sbatte sul palo

1': PARTITA INIZIATA!

Ecco le formazioni ufficiali di Palermo–Viterbese, match valido per il recupero dell’ottava giornata del campionato di Serie C 2020/21. Boscaglia conferma in parte la formazione che ha sconfitto il Monopoli, in difesa però si rivede Accardi. Torna Silipo titolare. Panchina per Floriano e Luperini pronti però a subentrare nella ripresa.

PALERMO: 1 Pelagotti; 29 Almici, 4 Accardi, 15 Marconi, 6 Crivello (C.); 21 Broh, 19 Odjer; 10 Silipo, 23 Rauti, 20 Kanoute; 9 Saraniti. Allenatore: Boscaglia.
A disposizione: 12 Fallani, 22 Matranga, 2 Doda, 5 Palazzi, 7 Floriano, 8 Martin, 13 Lancini, 14 Valente, 16 Peretti, 17 Lucca, 24 Somma, 27 Luperini.

VITERBESE: 1 Daga; 3 Mbende, 32 Ferrani, 6 Baschirotto; 2 Bianchi, 8 Bezziccheri, 4 Bensaja (C.), 19 Urso, 7 Simonelli, 9 Tounkara, 17 Sibilia. Allenatore: Taurino
A disposizione: 22 Maraolo, 5 Markic, 11 Calì, 14 De Santis, 15 Menghi E., 16 Falbo, 18 Salandria, 23 Galardi, 27 Menghi M., 29 Cappelluzzo, 31 Besea.

ARBITRO: Mario Cascone (Nocera Inferiore).
ASSISTENTI: Luca Feraboli (Brescia) e Alessandro Maninetti (Lovere).
QUARTO UOMO: Mattia Pascarella (Nocera Inferiore).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X