stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio La Serie D ferma per il coronavirus, il campionato potrebbe proseguire fino a giugno
L'EMERGENZA

La Serie D ferma per il coronavirus, il campionato potrebbe proseguire fino a giugno

di

In un clima di assoluta incertezza il Palermo prosegue ad allenarsi allo stadio Renzo Barbera. La domanda ricorrente è: come e in che tempi si concluderà il campionato? Tra le ipotesi c’era quella di cristallizzare la classifica o di non assegnare promozioni e retrocessioni, tutte strade che però non riguarderebbero la serie D che al contrario della serie A non ha finestre internazionali come gli Europei e può quindi proseguire fino a giugno inoltrato i suoi campionati. Un’ipotesi che con ogni probabilità verrà comunicata il 23 marzo alla Federazione e che sicuramente verrà sposata anche dai club dilettantistici, tra cui il Palermo.

Il campionato di D quindi riprenderebbe ad emergenza coronavirus – si spera – conclusa e andrebbe avanti fino a giugno. Un campionato sotto l’ombrellone con il Palermo che però spera di chiudere i giochi qualche settimana prima, visto i sette punti di vantaggio nei confronti del Savoia. Al contrario degli altri campionati, comunque, la lega di D potrebbe anche recuperare le partite con date infrasettimanali, giocando quindi ogni tre giorni.

La paura dei tifosi del Palermo era quella legata alla sospensione definitiva del torneo con i rosanero che sarebbero quindi rimasti per un altro anno in D; al momento questa strada sembra decisamente da non prendere in considerazione anche se tutto è legato all’emergenza virus e ai contagi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X