stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Palermo ko a Licata: ma l'Fc Messina batte il Savoia e fa un favore ai rosa
SERIE D

Palermo ko a Licata: ma l'Fc Messina batte il Savoia e fa un favore ai rosa

di
palermo calcio, Rosario Pergolizzi, Palermo, Calcio
Derby al Licata, il saluto ai tifosi a fine gara

Caduta improvvisa. Il Palermo crolla a Licata, 2-0 per la formazione agrigentina che ha giocato una partita quasi perfetta, senza sbavature, al contrario del Palermo che ha invece iniziato male e finito peggio.

Una sconfitta che per fortuna non guasta la classifica visto che il Savoia ha perso contro l’Fc Messina per 1-0 e i punti di distacco restano quindi sette. Peccato perché oggi i rosanero potevano chiudere la pratica e invece è arrivata una sconfitta sicuramente inattesa. Palermo che dopo pochi minuti di match si è ritrovato sotto per via del gran gol di Daniello.

Pergolizzi ha puntato su una formazione senza punte centrali e il risultato non è stato affatto positivo: il Palermo ha giocato senza punti di riferimento, senza mordere e ha iniziato a giocare a calcio solo quando è entrato Lucca, una punta centrale. In D servono muscoli e fisico e sicuramente una squadra che punta tutto sulla qualità difficilmente in trasferta potrà ottenere qualcosa.

Nella ripresa quando sembrava che i rosa potessero arrivare al pareggio, colpendo anche due traverse, è arrivato invece il gol di Convitto dopo l’errore di Lancini, gol che ha mandato al tappeto la squadra di Pergolizzi, graziata però dal Savoia che ha perso contro l’Fc Messina.

La cronaca: Pergolizzi manda in campo un attacco senza punte centrali, tridente con Silipo, Floriano e Ficarrotta. 3' Palermo ad un passo dal gol, tiro quasi da centrocampo di Ficarrotta a sorprendere il portiere avversario che però si salva in angolo. All’11’ Licata in vantaggio, grandissimo gol di Daniello, un destro potentissimo e che si è infilato all'incrocio dei pali, Palermo che inizia il match in netta salita. 16' Licata ad un passo dal raddoppio, Convitto schiaccia con il destro e Pelagotti dice no.

Gara molto complicata per il Palermo che non ha ancora tirato in porta, Licata ben messo in campo. Rosanero che senza un attaccante centrale hanno palese difficoltà ad imbastire azioni degne di nota. Secondo tempo, 48' clamorosa occasione per il Palermo, Floriano sguscia e conclude in porta, palla respinta dal portiere licatese e poi Silipo sul tap-in spara in curva. 50' ancora Palermo, Silipo calcia potente dalla distanza, palla sulla traversa, rosa che spingono. 57' spinge il Palermo che sta cercando la via del pareggio, palla in mezzo per Langella che però non riesce ad essere incisivo. Pergolizzi mette dentro intanto Lucca al posto di Peretti.

61' Palermo vicinissimo al pareggio, Lucca per Floriano che conclude da ottima posizione, miracolo del portiere avversario. Dentro anche Felici. 72' Palermo ancora pericoloso, palla in mezzo su angolo e Langella di ginocchio interviene sotto porta, palla sulla traversa. 79’ notte fonda per il Palermo, errore di Lancini che buca l'intervento difensivo, ne approfitta Convitto che batte Pelagotti in uscita con un preciso pallonetto, 2-0 Licata. Finisce così, il Palermo cade al Liotta.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X