stampa
Dimensione testo
SERIE D

Il Palermo è campione d'inverno, Ricciardo firma l'1-0 con il Castrovillari

di

Il Palermo si rialza subito sbancando il "Mimmo Rende" di Castrovillari per 1-0 e laureandosi "campione d'inverno". Un titolo simbolico ma significativo per i ragazzi di Pergolizzi che adesso tornano a sorridere dopo la batosta rimediata al Barbera contro l'Acireale. Il secondo passo falso interno e il grave infortunio di capitan Santana avevano generato ansie dubbi di ogni tipo, ma dalla Calabria giunge un messaggio chiaro: la testa della classifica è ancora al sicuro.

Formazione rimaneggiata per il Palermo. In campo dal primo minuto di rivedono Ricciardo e Ficarrotta, mentre in difesa Pergolizzi si affida a Peretti e Accardi. Alla partenza "sprint" dei padroni di casa, i rosanero rispondono con ordine e lucidità. Ficarrotta e soprattutto Felici cercano di pungere in velocità. Ed è proprio da un'incursione dell'ex freccia del Lecce che nasce il gol del vantaggio rosanero. Alla mezzora Felici sorprende in anticipo Ferrante che è costretto a commettere fallo: rigore. Dal dischetto Ricciardo non sbaglia siglando il gol dell'1-0. Il Palermo intuisce il momento di sbandamento degli avversari e si riversa in attacco. Felici è una furia e in almeno due circostanze sfiora la rete del raddoppio.

Nella ripresa il Castrovillari si conferma una formazione generosa ma con troppe lacune tecniche. Gli errori individuali iniziano a diventare sempre più frequenti e il Palermo inizia a incentrare il proprio match sul gioco di rimessa. Ficarrotta sciupa una buona occasione in contropiede, Felici continua a insistere sulla profondità. I rossoneri cercano l'assalto finale senza però trovare spazi. Il Palermo si difende con ordine, rischia poco e chiude sull'1-0 una partita che ha meritato di vincere pur senza brillare. L'unica nota stonata di giornata viene da Troina con il Savoia che trova il gol dello 0-1 al 92'. I punti di distacco dalla seconda restano infatti ancora 5.

Nota a margine: buon esordio per la nuova divisa di gioco. Per la prima volta in questa stagione, infatti, il Palermo non ha indossato la casacca nera in trasferta in favore del nuovo completo firmato Kappa scelto dai tifosi. E visto il risultato, la scelta sembra aver portato bene.

94': FINITA! Il Palermo batte il Castrovillari per 1-0 grazie al rigore trasformato da Ricciardo.

88': Bel tentativo di Felici che prova a sorprendere Aiolfi con un tiro forte ma centrale.

86': Nel Palermo entra Mauri, esce Martinelli.

82': Pergolizzi manda in campo Ambro, esce Ficarrotta.

75': Fase convulsa del match. Il Palermo gioca a ritmi più bassi provando a colpire in contropiede. Castrovillari volenteroso ma troppo impreciso.

72': Il Castrovillari lancia Buda, esce Lanza.

65': Nel Palermo entra Langella, out Kraja.

62': Ammonizione per Ricciardo.

58': Felici ancora vicino al raddoppio. L'ex Lecce si invola verso la porta del Castrovillari e conclude: palla di poco alta.

57': Secondo cambio rossonero: entra Canale al posto di Miocchi.

51': Azione personale di Ficcarrotta. Il numero 14 supera due uomini sulla destra, ma il suo cross basso verso il centro viene intercettato da Aiolfi.

47': Ficcarrotta ci prova subito di sinistro, ma il portiere del Castrovillari disinnesca il tiro in presa bassa.

46': INIZIA IL SECONDO TEMPO. Nel Castrovillari entra Rosi al posto di Consiglio.

45': FINE PRIMO TEMPO. Palermo in vantaggio con Ricciardo.

45': Ammonizione per De Pace.

39': Ficarrotta e Felici tentano di infilare in velocità i due centrali del Castrovillari che però non si fanno sorprendere.

35': Castrovillari alle corde. Ancora Felici, poi Ricciardo e Ficarrotta vanno al tiro dall'interno dell'area di rigore. Nulla di fatto, ma adesso il match cambia volto.

33': Palermo pericolosissimo. Uno scatenato Felici si invola sulla sinistra e mette al centro dell'area dove però nessun rosanero si fa trovare pronto.

30': Ricciardo non sbaglia dagli 11 metri e sigla il vantaggio dei rosanero. La sua conclusione centrale spiazza il portiere Aiolfi.

29': Calcio di rigore per il Palermo! Fallo di Ferrante su Felici.

22': Ammonizione per Felici.

16': Rossoneri particolarmente pericolosi nelle azioni in contropiede. Il Palermo fatica troppo in fase di impostazione.

12': Gagliardi sfiora il vantaggio sul cross di Cangemi. La sua conclusione da posizione ravvicinata finisce incredibilmente fuori. Rosanero troppo schiacciati in difesa.

9': Azione in velocità dei rosanero. Felici riceve palla sulla sinistra e tenta di accentrarsi con un'azione insistita: la difesa del Castrovillari si chiude bene.

3': Inizio scoppiettante per i padroni di casa che tentano subito di mettere in difficoltà il Palermo sul piano dell'intensità.

1': PARTITA INIZIATA! Palermo in campo con la maglia rosa al posto di quella nera.

Queste le formazioni ufficiali della gara Castrovillari-Palermo, valevole per la 16a giornata del Campionato di Serie D - Girone I, in programma alle ore 14.30.

CASTROVILLARI: 1 Aiolfi, 2 Barilaro, 3 Greco, 4 Lanza, 5 Ferrante, 6 De Pace, 7 Cangemi, 8 Consiglio, 9 La Ragione, 10 Gagliardi, 11 Miocchi (cap.).

A disposizione: 12 La Rosa, 13 Mattei, 14 Grimaldi, 15 Buda, 16 Rosi, 17 Lucido, 18 Birzò, 19 Canale.

Allenatore: Salvatore Marra.

PALERMO: 1 Pelagotti, 4 Accardi, 6 Martinelli (cap.), 8 Martin, 9 Ricciardo, 14 Ficarrotta, 23 Doda, 24 Crivello, 54 Peretti, 73 Kraja, 75 Felici.

A disposizione: 22 Fallani, 3 Bechini, 5 Ambro, 10 Rizzo Pinna, 15 Marong, 17 Ferrante, 21 Lucera, 26 Mauri, 33 Langella.

Allenatore: Rosario Pergolizzi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X