stampa
Dimensione testo
SERIE D

Il Palermo soffre e "punge" con Felici, Giugliano sconfitto 1-0

di
palermo calcio, Palermo, Calcio
Il tecnico del Palermo Rosario Pergolizzi

Una vittoria all'insegna della concretezza per il Palermo di Rosario Pergolizzi che si impone contro il Giugliano per 1-0. Sul neutro di Mugnano è Felici a siglare la rete decisiva, la seconda nelle ultime due gare, a cospetto di un avversario tanto ostico quanto pericoloso. I campani, infatti, detenevano il record di imbattibilità casalinga che i rosanero hanno però infranto grazie ad una prestazione maschia e sofferta. Il Savoia resta così a 8 punti di distanza a una settimana dallo scontro diretto con l'Acireale in programma domenica al Renzo Barbera.

Ancora una volta Ricciardo resta fuori dall'11 titolare che si affida al tandem d'attacco Santana-Felici. Sia nel primo tempo che nella ripresa, sono i padroni di casa a insistere maggiormente sull'intensità. Il Palermo contiene faticando non poco a trovare la chiave giusta di una partita che sembrava chiusissima. L'episodio, anticipato da un paio di uscite a vuoto "premonitrici" del portiere Mola, arriva al 37': il numero uno del Giugliano buca l'intervento in uscita su Santana, Felici arpiona il pallone da centro area a lo mette in rete.

Il Giugliano reagisce rabbiosamente, consapevole di non aver demeritato sul piano delle occasioni e dell'impegno. Ma alla fine, è la differenza tecnica tra le due squadre a determinare l'intero andamento del match. Per quanto a tratti spento e incapace di imbastire azioni offensive degne di nota, il Palermo sa approfittare di ogni singolo passo falso degli avversari. E gli avversari, nonostante la buona prova, ne hanno commessi diversi soprattuto in fase di disimpegno.

Se Felici si fa preferire per quantità e incisività, è ancora una volta Santana a fare la differenza sul piano tecnico-tattico. Gioca a tutto campo, corre e crea per i compagni. In assenza di Ricciardo, quindi, è lui l'uomo squadra al quale appigliarsi. Le concorrenti, d'altronde, continuano a vincere e fermarsi oggi sul campo del Giugliano sarebbe potuta essere qualcosa di più di una momentanea battuta d'arresto. Questo campionato non accetta black-out e il Palermo, dal canto suo, continua a rispondere "presente".

 

LA PARTITA MINUTO PER MINUTO

TRIPLICE FISCHIO: IL PALERMO BATTE IL GIUGLIANO 1-0 GRAZIE ALLA RETE DI FELICI.

92': Caso Naturale si divora la rete dell'1-1 svirgolando un pallone d'oro ad un passo da Pelagotti.

86': Accardi risolve una pericolosissima mischia in area spazzando via il pallone. Manzo vicino alla conclusione quasi a botta sicura.

84': Caso Naturale pericolosissimo di testa, palla di poco a lato.

82': Ammonizione per Mennella.

80': Santana lascia il campo, al suo posto Mauri.

75': Altro cambio per i padroni di casa: esce Ruggiero ed entra Terracino.

73': Fase di stanca con il match. Primi crampi per i giocatori rosanero che sembrano un po' in affanno sul piano atletico.

68': Il Giugliano risponde mettendo in campo Manzo al posto di Alvino.

68': Nel Palermo doppio cambio Ambro-Ricciardo e Kraja-Langella.

65': Palermo in difficoltà, il Giugliano continua a premere sull'acceleratore.

62': Primo cambio del match: entra D'Ausilio ed esce Orefice.

54': Grande botta dalla distanza di Santana, Mola si distende e mette in angolo.

53': Ammonizione per Vaccaro.

48': Subito Palermo in avanti con Santana. L'argentino ci prova, ma il suo tiro è deviato: palla alta.

47': INIZIA IL SECONDO TEMPO.

46': FINISCE IL PRIMO TEMPO, PALERMO IN VANTAGGIO PER 1-0 SUL GIUGLIANO.

45': Grande opportunità per i padroni di casa: il colpo di testa di Impagliazzo finisce di poco fuori.

43': Il Giugliano prova a reagire con grande veemenza, ma la conclusioni sono spesso imprecise.

37': PALERMO IN VANTAGGIO! Uscita a vuoto di Mola su Santana, Felici recupera il pallone e da posizione centrale realizza la seconda rete consecutiva nelle ultime due gare.

34': Debole diagonale di Felici dalla destra, palla a lato.

29': Nuova iniziativa di Orefice che entra in area e manda di poco a lato. Palermo ancora in sofferenza.

26': Tiro fulmineo di De Vena che per poco non sorprende Pelagotti, palla in angolo.

25': Ammonizione per Liccardo.

22': Palermo vicinissimo al vantaggio con una doppia conclusione di Felici da posizione ravvicinata. Determinanti gli interventi di Mola.

19': Forcing offensivo del Giugliano, Palermo troppo schiacciato in difesa. Liccardo pericoloso su punizione con Pelagotti abile a mettere in angolo.

17': Ammonizione per Martin.

13': Primo tentativo dei padroni di casa che impegnano Pelagotti con una conclusione dalla distanza di Orefice.

6': Match bloccato. Il Giugliano punta forte sull'intensità per sorprendere il Palermo, ma i rosanero contengono senza difficoltà.

3': Pasticcio difensivo per il Giugliano e il Palermo guadagna il primo calcio d'angolo. Sugli sviluppi Kraja colpisce di testa e sfiora il gol.

1': FISCHIO D'INIZIO ALLO STADIO VALLEFUOCO.

Queste le formazioni ufficiali della gara Giugliano-Palermo, valevole per la 14a giornata del Campionato di Serie D - Girone I, in programma alle ore 14.30.

GIUGLIANO: 1 Mola, 2 Micillo, 3 Mennella, 4 Ruggiero, 5 Impagliazzo, 6 Di Girolamo, 7 Orefice, 8 Liccardo, 9 De Vena,10 Alvino,11 Caso Naturale.

A disposizione: 12 Simoncelli, 13 D'Ausilio, 14 Riccardis, 15 Carbonaro, 16 Colombatti, 17 Bacio Terracino, 18 D'Alessandro, 19 Nebula, 20 Manzo.

Allenatore: Massimo Agovino.

PALERMO: 1 Pelagotti, 4 Accardi, 5 Ambro, 6 Martinelli, 8 Martin, 11 Santana (cap.), 19 Lancini, 23 Doda, 27 Vaccaro, 73 Kraja, 75 Felici.

A disposizione: 22 Fallani, 3 Bechini, 9 Ricciardo, 15 Marong, 17 Ferrante, 21 Lucera, 26 Mauri, 33 Langella, 54 Peretti.

Allenatore: Rosario Pergolizzi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X