IL COMUNICATO

Azionariato popolare, il progetto di Palermo FBC 1900 – Supporters Trust

di
palermo calcio, Dario Mirri, Palermo, Calcio
I tifosi

Uno dei punti fondamentali dell’avviso pubblicato da Leoluca Orlando e “vinto” poi da Dario Mirri e Tony Di Piazza, era l’azionariato popolare. Un modo per “integrare” i tifosi alla nuova società e per risaltare il concetto di trasparenza, rilanciato più volte anche dal neo patron del club Dario Mirri.

Il termine ultimo per la presentazione della candidatura è fissato al 31 di ottobre 2019 e fino ad ora negli uffici del club rosa è arrivata la proposta di un solo candidato, Palermo FBC 1900 – Supporters Trust di Sergio Di Napoli che ha diramato un comunicato con i punti salienti del progetto.

“Palermo FBC 1900 – Supporters Trust vuole chiarire i propri valori fondanti a tutti i Tifosi ROSANERO e Cittadini che hanno a cuore il Club Palermo Calcio – si legge nella nota - è grande l’opportunità di ribadire la nostra Appartenenza alla Città di Palermo e dimostrare la forza del Popolo di noi tutti Tifosi ROSANERO, che dovrà essere molto più forte di quella che siamo capaci di trasmettere dagli spalti del nostro Barbera, spingendo alla Vittoria i nostri Colori contro qualsiasi avversario, compatti e consapevoli portatori della nostra Identità e dei nostri Ideali!”. Tifosi e società, un connubio che potrebbe rappresentare un quid in più per il nuovo Palermo, un azionariato che si fonda su questi punti, come recita il comunicato:

“- è costituito con atto pubblico presso lo studio del notaio Alessandro Carducci Artenisio in Palermo.

– è strutturato con proprio Statuto (costruito sul modello Futbol Club Barcellona), cariche e organi sociali, sede e uffici in Palermo, con in corso di attivazione nuove sedi distaccate (Roma, Bruxelles, Barcellona);

– è attivo con il proprio portale ufficiale, contatti e recapiti costantemente presidiati, Pagine Social, conto corrente bancario e online dedicati al versamento delle quote di partecipazione;

– è Ente candidato con indicazione della propria PEC nella sezione Azionariato sul portale di Palermo SSD.

È risultato candidato idoneo all’avviso del Sindaco di Palermo, con propria Manifestazione di interesse tramite Azionariato Popolare, per l’iscrizione della squadra di calcio della Città di Palermo al campionato di serie D.

È già operativo nella ricezione e raccolta di sottoscrizioni, tramite la quota associativa il cui importo risulta inclusivo e sostenibile affinché tutti possano partecipare e dopo essersi iscritti, comme:

– Socio Ordinario Euro 10,00 – (Euro 5,00 per gli under 18);

– Socio Sostenitore, con una quota superiore a Euro 10,00 che il Tifoso Supporter Trust aderente può decidere in piena libertà, destinata esclusivamente all’Azionariato”.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X