stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Totoallenatore per il nuovo Palermo, spunta il nome di Lucarelli
IL FUTURO ROSANERO

Totoallenatore per il nuovo Palermo, spunta il nome di Lucarelli

di
palermo calcio, Cristiano Lucarelli, Dario Mirri, Renzo Castagnini, Palermo, Calcio
Cristiano Lucarelli

Inizia il totoallenatore in casa Palermo. Dario Mirri ha fretta di scegliere direttore sportivo e quindi allenatore e nei prossimi giorni scioglierà le riserve.

Per il ruolo di ds il favorito sembra essere Renzo Castagnini, ex calciatore di Catania, Barletta e Cosenza tra le altre ed ex dirigente di Vicenza e Brescia proprio insieme a Sagramola. Per la panchina invece il nome più caldo è quello di Cristiano Lucarelli anche se restano in corsa Bucaro e Di Gaetano.

Proprio Francesco Di Gaetano ha parlato a Gds.it di un possibile futuro in rosanero: “Allenare il Palermo rappresenta il coronamento di un sogno – dice a ‪gds.it‬ – mi emoziono solo a parlarne. Al momento non posso dire altro ma è ovvio che sono giorni fondamentali”.

Appunto, giorni caldi e fondamentali per il futuro del Palermo e quindi di Di Gaetano che al momento non ha panchina: “Ho lasciato il Biancavilla perché non ero convinto del loro progetto, adesso attendo un’occasione ghiotta, speriamo ovviamente di poter allenare il Palermo ma fino adesso non c’è ancora nulla”.

Per Di Gaetano allenare il Palermo rappresenterebbe quasi la chiusura di un cerchio considerato che il padre giocava nel Palermo di Renzo Barbera, quel Renzo Barbera zio di Dario Mirri: “Un ulteriore orgoglio per me guidare la squadra del presidente Mirri e della mia città, retorico dire che mi vengono i brividi solo a pensarci”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X