stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Palermo, dal Tribunale federale un punto di penalizzazione e 4 mesi di inibizione alla De Angeli
LA SANZIONE

Palermo, dal Tribunale federale un punto di penalizzazione e 4 mesi di inibizione alla De Angeli

Il danno e la beffa. Il Tribunale Federale Nazionale ha inflitto un punto di penalizzazione al Palermo.

Una sanzione che però probabilmente non riguarderebbe la nuova società che ripartirebbe dalla Serie D, ma quella attuale. Dunque la penalità verrebbe scontata solo nell'ipotesi remota che il club vincesse il ricorso e disputasse la serie B.

Ma non è l'unica decisione del Tribunale federale che ha sanzionato con 4 mesi di inibizione Daniela De Angeli, presidente del Cda del club che era stata deferita per non aver corrisposto l'importo di 330.000 euro contrattualmente previsto a titolo di commissione per il trasferimento del calciatore Souleyman Bamba.

Sul caso Palermo, intanto, arriva anche il commento del presidente del Coni Giovanni Malagò che, a margine della Giunta di oggi, ha detto: "Palermo? Mi spiace moltissimo perché è una città e una piazza storica. Non aggiungo altro perché sapete quanto sono rispettoso dei regolamenti".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X