stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Palermo-Cittadella, sale la febbre ai botteghini sognando la A: l'incasso andrà in beneficenza
"EFFETTO ARKUS"

Palermo-Cittadella, sale la febbre ai botteghini sognando la A: l'incasso andrà in beneficenza

di

Corsa verso la serie A e quindi verso il biglietto di Palermo-Cittadella. La prevendita continua ad andare a gonfie vele e con ogni probabilità si supereranno i 25 mila spettatori, stando ai dati di questi primi due giorni. La società rosanero, infatti, ha comunicato che sono stati venduti più di 12.000 ticket. Ieri erano stati venduti circa sei mila tagliandi, ma oggi hanno aperto i botteghini dello stadio e non sono mancate le lunghe file per accaparrarsi il biglietto della “speranza”. E stamani nel corso della conferenza stampa di presentazione del gruppo Arkus Network, la holding che di fatto ha assunto il controllo del Palermo a proposito della partita di sabato è stato ha dato l'annuncio che l'incasso sarà devoluto in beneficenza.

"Vogliamo dare un segnale sociale forte - dice il direttore generale Fabrizio Lucchesi - al netto delle quote organizzative e della quota che spetterà al Cittadella, abbiamo deciso di destinare l'incasso in beneficenza. Un segnale di coinvolgimento e partecipazione che chi verrà a vederci potrà dare al tessuto sociale cittadino. Non abbiamo ancora deciso a chi devolveremo la somma. Ma con grande trasparenza lo diremo, pubblicando copia del bonifico sul nostro sito ufficiale".

I prezzi speciali e la fame di promozione stanno incidendo molto, ma anche il cambio di società ha probabilmente spinto molti tifosi ad andare allo stadio sperando di assistere al sorpasso nei confronti del Lecce che giocherà contro lo Spezia. Occhio quindi alla partita e orecchio alla radio per le notizie che arriveranno – si spera positive per il Palermo – dal Via del Mare.

Confermata la tariffa ridotta dei biglietti per la singola gara per le categorie Donne, Under 18 (nati dal 01/01/2001) ed Over 65 (nati entro il 31/12/1954). Inoltre, i possessori di un biglietto di almeno 5 delle ultime 6 gare casalinghe del Palermo della stagione 2018-2019 avranno riservato, in occasione della Campagna Abbonamenti 2019-2020, lo stesso trattamento degli abbonati rosanero per la stagione in corso con diritto di prelazione a prezzo di rinnovo per la sottoscrizione degli abbonamenti della prossima stagione. Ci sono ancora due giorni e mezzo e la speranza del Palermo è quella di avere un Barbera pieno per la partita più importante della stagione.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X