stampa
Dimensione testo
SERIE B

Nuovo colpo di scena: Palermo ceduto alla Arkus Network, c'è il closing

Un nuovo capitolo, l’ennesimo. Cessione definita, il Palermo passa ad Arkus Network. Adesso ci sono anche i crismi dell’ufficialità. Saltato tutto quindi con la York Capital, dopo la frenata legata alla clausola Mepal. Il comunicato arrivato da poco ha spiazzato tutti, visto che fino a qualche ora prima Rino Foschi negava qualsiasi affare già definito.

“L’U.S. Città di Palermo – si legge nel comunicato - nella persona di Daniela De Angeli, e Arkus Network Srl, nella persona del legale rappresentante Walter Tuttolomondo, comunicano che in data odierna tra le parti è stato sottoscritto l’accordo di closing finalizzato al trasferimento dell’intero pacchetto azionario (100%) del Palermo Football Club SPA e sue controllate, che verrà perfezionato nei prossimi giorni. Si ringraziano i dirigenti del club, professionisti e consulenti tutti che hanno contribuito al raggiungimento degli accordi. Seguirà una conferenza stampa in data da definire”.

Davvero misteriosa fino alla fine (almeno si spera) la vicenda legata alla cessione del Palermo Calcio. Fino a qualche giorno fa sembrava davvero fatta per la vendita a York Capital, ma negli ultimi giorni un netto rallentamento della trattativa ha permesso all’Arkus di lavorare a fari spenti e “prendersi” il Palermo.

Mai una dichiarazione da parte di questo gruppo di matrice palermitana, una trattativa condotta in silenzio e che è stata comunque definita mentre York ancora attendeva chiarimenti sulla vicenda Mepal. Un nuovo capitolo per il Palermo Calcio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X