stampa
Dimensione testo
SERIE B

Palermo, Stellone vuole blindare il primo posto: "Con l'Ascoli dovremo essere più concreti"

di
conferenza Stellone, Palermo, Palermo Ascoli, probabili Palermo-Ascoli, Aljaz Struna, Roberto Stellone, Palermo, Calcio

Obbligati a vincere. Dopo la vittoria del Brescia, il Palermo è chiamato ad una grande prova domani sera contro l’Ascoli per consolidare ancora una volta il primo posto in classifica. Ne è consapevole il tecnico Roberto Stellone, intervenuto oggi in sala stampa: “Non dobbiamo sottovalutare la partita contro l’Ascoli. Dobbiamo mettercela tutta per provare a vincere".

"Servirà essere più concreti. Vittoria del Brescia? Diamo un occhio alle altre squadre ma dobbiamo pensare a noi stessi. Dobbiamo crescere e migliorare giorno dopo giorno. Una vittoria contro l’Ascoli ci permetterebbe di affrontare nel migliore dei modi la partita seguente con il Cittadella”.

Ecco cosa chiede Stellone ai suoi uomini: “La squadra, in generale, sta offrendo ottime prestazioni. Adesso sarà necessario essere più concreti. Dovremo essere bravi a capire i vari momenti durante la partita contro gli uomini di Vivarini. Mercato? In questo momento di interessa poco. Dopo queste ultime due partite tratteremo questo argomento. Tutti i giocatori in organico si stanno allenando benissimo. Cessione Struna? È stata un’operazione giusta, che ho condiviso. Pensando alla difesa a 4 abbiamo sei giocatori. Non dobbiamo sbrigarci a prendere un difensore, poi se altri andranno via andremo a rimpiazzare. Sono soddisfatto e contento così”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X