stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Palermo non getta la spugna, Cionek: finché c'è speranza non ci arrendiamo
SERIE A

Il Palermo non getta la spugna, Cionek: finché c'è speranza non ci arrendiamo

di

PALERMO. Il Palermo non getta la spugna, il Palermo continua a credere alla salvezza. Sarebbe assurdo il contrario, vero, ma le ultime dichiarazioni dei giocatori rosanero fanno sperare almeno in uno scatto d’orgoglio, a partire ovviamente dal match di domenica a Marassi contro il Genoa.

Thiago Cionek è rammaricato comunque per la sconfitta interna con il Chievo: "Speravamo sicuramente di fare una partita diversa, visti gli ultimi risultati. La prestazione con la Fiorentina, con un gol preso all’ultimo minuto, ci ha dato l’anima – dice in sala stampa - si è visto anche con i tifosi che sono venuti a spingere. Purtroppo abbiamo perso un po’ di equilibrio e preso dei gol evitabili. Adesso lavoriamo sugli errori e c’è tanto materiale da analizzare. Cercheremo di migliorare e di guadagnare i punti rimasti. Con quelli persi non possiamo fare nulla”.

I numeri condannano già il Palermo ma Cionek non dichiara la resa: "Secondo me l’ultimo posto deve dare fastidio a tutti: questa è una situazione in cui nessuno vuole stare e l’importante è uscirne con equilibrio e serenità. Essere ultimo in classifica dà fastidio, ma finché c’è la speranza bisogna uscirne col lavoro. In momenti del genere si vedono i veri uomini. Siamo un gruppo di ragazzi seri e stiamo lavorando tanto, bisogna avere serenità e non mollare, guardando alla prossima partita che è difficile, anche se è un’occasione per ritrovare la fiducia”.

Il difensore rosanero lancia la sfida per la salvezza: “Ricordo la passata stagione, con tredici partite di fila senza vittorie. Poi nelle ultime quattro abbiamo fatto dieci punti. Certo, c’erano altri giocatori e la situazione era diversa, però abbiamo ancora tanto tempo. Siamo consapevoli di questo e dobbiamo reagire il prima possibile. C’è la possibilità per cambiare e dipende solo da noi”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X