stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Zamparini: con De Zerbi in sintonia ma dopo il Cagliari l'ho sgridato
PALERMO

Zamparini: con De Zerbi in sintonia ma dopo il Cagliari l'ho sgridato

di

PALERMO. Maurizio Zamparini non cambia tavolo e punta tutte le sue fiches su Roberto De Zerbi. Il presidente rosanero va avanti sulla strada intrapresa e non ha intenzione di procedere ad un esonero nemmeno in caso di sconfitta contro il Milan.

Zamparini parla così al Corriere dello Sport: “E' vero, con De Zerbi siamo in sintonia. Anche i ragazzi sono convinti della strada intrapresa. Dovessimo andare in B, ma non è quello che vogliamo, risaliremmo con De Zerbi. Punto”.

Il patron però non ha risparmiato critiche al suo allenatore: “Ci vuole grande umiltà per riparare agli errori dettati dalla inesperienza, perché la A non è la C. Ho sgridato l’allenatore, gli ho detto di insegnare ai ragazzi, oltre che a girare palla, la fase difensiva che è fondamentale. A Cagliari, preso gol, abbiamo cambiato passo”.

Il presidente del Palermo si concentra sul prossimo impegno contro i rossoneri: “Il nome dell’avversario è già garanzia di impegno e concentrazione. Così come ne abbiamo perse quattro di fila, sono convinto che possiamo vincerne cinque. Sono fiducioso anche se molto preoccupato”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X