stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Palermo a Cagliari non può sbagliare, per De Zerbi pochi cambi: fuori Hiljemark
LUNEDI' SERA

Il Palermo a Cagliari non può sbagliare, per De Zerbi pochi cambi: fuori Hiljemark

di
cagliari-palermo, palermo calcio, SERIE A, Roberto De Zerbi, Palermo, Calcio
Alessandro Diamanti

PALERMO. De Zerbi – seppur Zamparini continui a dire che la sua posizione è salda – lunedì al Sant’Elia si gioca quasi tutto. Il Palermo a Cagliari non può sbagliare, un altro passo falso potrebbe costare caro al tecnico ex Foggia, ormai sulla graticola dopo tre sconfitte consecutive.

Non sta meglio il Cagliari che viene da due ko ma la formazione di Rastelli è solida e ha le carte in regola per rialzarsi. Insomma per i rosa sarà ancora un esame piuttosto complicato. De Zerbi non cambierà tantissimo in formazione, soprattutto in difesa. Sarà nuovamente a quattro lo schieramento difensivo, con Rispoli e Pezzella sugli esterni, Cionek e Goldaniga centrali.

A centrocampo dovrebbe esserci l’esclusione di Hiljemark, palesemente fuori forma; la coppia centrale dovrebbe essere formata da Gazzi e Bruno Henrique. Sulla trequarti Diamanti, Quaison ed Aleesami, unica punta ovviamente Nestorovski.

CAGLIARI (4-3-1-2): Storari; Pisacane, Ceppitelli, Bruno Alves, Capuano; Isla, Tachtsidis, Padoin; Di Gennaro; Sau, Borriello. A disposizione: Rafael, Dessena, Bittante, Salamon, Munari, Barella, Giannetti, Farias, Melchiorri. Allenatore: Massimo Rastelli.

PALERMO (4-2-3-1): Posavec; Rispoli, Cionek, Goldaniga, Pezzella; Gazzi, Bruno Henrique; Quaison, Diamanti, Aleesami; Nestorovski. A disposizione: Fulignati, Marson, Andelkovic, Morganella, Vitiello, Bouy, Chochev, Hiljemark, Jajalo, Balogh, Embalo, Lo Faso. Allenatore: Roberto De Zerbi.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X