stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Palermo a Marassi per risalire la classifica, Zamparini: non è il mio derby con Ferrero
SERIE A

Palermo a Marassi per risalire la classifica, Zamparini: non è il mio derby con Ferrero

di

PALERMO. Punti salvezza in palio. La gara di domani tra la Sampdoria e il Palermo vale già tanto, i rosanero vogliono sbancare Marassi anche perché i blucerchiati non sono irresistibili.

Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, intervistato dal Giornale di Sicilia oggi in edicola parla così alla vigilia del match: “Dalla trasferta di Genova mi aspetto solo che prosegua il ciclo di De Zerbi e che la squadra continui a migliorare, ad assorbire gli insegnamenti del suo allenatore. Nient’altro. Per me non è una sfida contro Ferrero, assolutamente. Quella di domenica sarà solo Sampdoria-Palermo, una partita importante solo per risalire in classifica”.

Zamparini vuole quindi una prova di carattere e si augura che il Palermo possa migliorare ancora a livello di gioco. De Zerbi non dovrebbe cambiare tantissimo in formazione, si va verso la conferma di Nestorovski con Diamanti e Hiljemark a supporto, in difesa dovrebbe rivedersi Rajkovic, probabile esclusione di Goldaniga. Nella Sampdoria Giampaolo si affida alla coppia Quagliarella-Muriel.

Le probabili formazioni

SAMPDORIA (4-3-1-2). Viviano; Sala, Silvestre, Skriniar, Dodò; Barreto, Torreira, Linetty; Alvarez; Muriel, Quagliarella. A disposizione: Puggioni, Tozzo, Krajnc, Pereira, Regini, Eramo, Fernandes, Cigarini, Palombo, Schick, Praet, Budimir. Allenatore: Giampaolo.

PALERMO. Posavec; Cionek, Gonzalez, Rajkovic; Rispoli, Gazzi, Bruno Henrique, Aleesami; Diamanti, Hiljemark; Nestorovski. A disposizione: Fulignati, Marson, Andelkovic, Goldaniga, Morganella, Pezzella, Vitiello, Bouy, Chochev, Jajalo, Balogh, Lo Faso, Sallai. Allenatore: De Zerbi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X