stampa
Dimensione testo
PALERMO PRIMAVERA

Viareggio, Baccin: "Vittoria alla nostra portata, proveremo a battere la Juve "

di

PALERMO. Anche se con otto calciatori assenti perché impegnati con le rispettive nazionali, è ripresa oggi pomeriggio la preparazione del Palermo in vista della gara di domenica al Bentegodi contro il Chievo Verona. La formazione di Novellino ha iniziato la seduta con un riscaldamento a secco, proseguendo poi con un lavoro atletico, esercizi di carattere tecnico e partita finale in campo ridotto.

Terapie per Edoardo Goldaniga. Alla spicciolata, da domani (prevista una doppia seduta) inizieranno a tornare i “nazionali” che si metteranno quindi a disposizione del tecnico per la gara contro i clivensi. E sempre domani sarà una giornata particolare per i colori rosanero, allo stadio dei Pini, è infatti in programma la finale del “Torneo di Viareggio” tra Palermo e Juventus. Una sfida che può davvero segnare una pagina storica per il club rosanero. “Siamo molto soddisfatti perché quando una realtà come Palermo riesce a costruire qualcosa di importante è soddisfacente – ha detto il responsabile del settore giovanile Dario Baccin - la base di lavoro è seria, fatta di giovani per lo più siciliani e grazie ad un pizzico di buona sorte siamo in finale e proveremo a portate il trofeo a Palermo. Col nostro settore stiamo portando avanti una crociata perché ci sono ragazzi bravi che non riescono a venire fuori giacché il salto da settore giovanile a prima squadra non è semplice”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X