stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Gilardino: "Ora ci attendono otto finali per salvarci"
SERIE A

Gilardino: "Ora ci attendono otto finali per salvarci"

di

PALERMO. Penultimo allenamento della settimana per il Palermo che si è ritrovato al Tenente Onorato di Boccadifalco per proseguire la preparazione in vista del match di domenica 3 aprile contro il Chievo. I rosanero hanno svolto esercitazioni di carattere tattico, provato schemi e sostenuto una partita in famiglia in porzione ridotta del campo. Giuseppe Pezzella è rientrato in gruppo.

Edoardo Goldaniga si è sottoposto alle cure dei fisioterapisti, mentre Roberto Vitiello ha svolto un lavoro differenziato programmato. Intanto intervistato da Premium Sport, l’attaccante rosanero Alberto Gilardino ha parlato delle prossime gare del Palermo: “Quest’anno ho sempre pensato al bene della squadra, è stata la cosa fondamentale. Ancor di più adesso bisogna mettere da parte le aspettative personali e pensare al gruppo. Siamo in una fase fondamentale del campionato, dobbiamo dare tutti tantissimo per il bene del Palermo. Qualsiasi sia la scelta dell’allenatore ci faremo trovare pronti: ognuno vuole giocare ma l’importante è fare punti”.

Gilardino è pronto alla battaglia: “In queste otto partite lotteremo sia noi che Carpi e Frosinone. Hanno recuperato punti ma noi siamo qua per giocarci la salvezza con le unghia e con i denti, vogliamo fare i punti che servono per salvarci. Dalla prossima settimana penseremo veramente alla partita del Chievo, andremo anche qualche giorno in ritiro”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X